Da quando Batman v Superman è uscito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo l’attesa per il film dedicato a Wonder Woman è salita alle stelle: il personaggio interpretato da Gal Gadot è risultato uno dei punti forti della pellicola e le sue scene in trio con i due protagonisti hanno riscosso molto successo presso i fan.

Ci sarà ancora però da attendere, dato che la pellicola diretta da Patty Jenkins, la regista di Monster, arriverà solo a giugno del 2017. Gli appassionati italiani però potrebbero godere di qualche anticipazione, dato che la Warner Bros ha annunciato che nei piani di produzione sono previsti tre giorni di riprese a Ravello, presso la Costiera Amalfitana, per poi spostarsi a Marina di Camerota e a Matera per un periodo di tempo indefinito.

Ancora ignote le scene che qui verranno girate, ma non è difficile ipotizzare che la regista voglia sfruttare il fascino senza tempo delle location per ambientare il suo racconto che si svolge all’inizio del Novecento (i lettori dei fumetti e gli spettatori del film sanno che Wonder Woman – Diana Prince è una donna molto antica, nonostante non dimostri la sua età effettiva).