La musica è tornata a battere sul Due ma soprattutto Simona Ventura è tornata in Rai, a Rai 2 la sua casa più comoda. The Voice of Italy 2019 è stata una scommessa vinta dalla conduttrice che si è concentrata nel progetto musicale riportando il talent sulla rete cadetta della Tv di Stato. Una versione breve del talent dove grande spazio è stato lasciato alle Blind Audition, vero segmento divertente da seguire per il pubblico a casa, e in qualche puntata si è arrivati alla proclamazione del vincitore di The Voice of Italy 2019.

A trionfare è Carmen Pierri, del team di Gigi d’Alessio, una proclamazione un po’ moscia in quanto la ragazza è minorenne e non ha potuto essere presente nello studio perché passata la mezzanotte così non ha potuto né festeggiare, né ringraziare il suo coach e il pubblico. Nella sua scheda leggiamo:

Carmen arriva dalla provincia di Salerno. Già a 6 anni partecipava a dei piccoli concorsi musicali di paese e a 12 anni inizia a studiare canto e pianoforte. Le piace molto cantare Alicia Keys, ma il suo mito indiscusso è e rimane Amy Winehouse (e non disdegna nemmeno il rap). “La musica è la mia vittoria in un mondo di sconfitte”, dice.

Durante la finale qualche polemica da parte di Elettra Lamborghini arrabbiata per l’eliminazione del suo concorrente: “Non è possibile, non sono d’accordo. Basta guardare i social. C’è qualquadra che non cosa…” e replica Gigi D’Alessio: “Ma quindi avete portato avanti i cantanti in base alle visualizzazioni? Siamo a The Voice, non siamo a The Follower!”

La giuria di The Voice è stata sicuramente una delle scelte più azzeccate dell’edizione con l’onnipresente Morgan, la simpatica Elettra Lamborghini, il verace Gigi d’Alessio e Guè Pequeno che ha mostrato lati del suo carattere che il pubblico poco conosceva.

La vera vincitrice è Simona Ventura, più brava nei lanci registrati che a mantenere la diretta a causa di diversi intoppi di regia “il bello della diretta”. Simona tiene il palco e la scena come poche. Nella diretta della finale si è concessa molto più spazio sacrificato (ma neanche troppo) nelle prime puntate per la struttura del format, dando più spazio agli artisti e alla giuria (vera rivelazione). Ma è stata sempre preciso contrappunto tra le parti, pronta a rilanciare. Simona Ventura saluta il pubblico dando appuntamento al 2020 e dice: “Sono tornata in Rai, accettando l’invito di Carlo Freccero. Ho fatto la scelta giusta. La Rai è la nostra famiglia ed è la famiglia di tutti gli italiani. Non sarei niente senza di voi”.