Nel talk di rete 4 Stasera Italia è andata in scena una delle più volente risse tv dell’anno, protagonisti Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini che si sono insultato e hanno cercato di tararsi la sedia. Tra i due litiganti una sorniona Maria Giovanna Maglie che è finita involontariamente al centro della scena.

In una serata di mezza estate è avvenuta una rissa tv come non si vedevano da tempi con minacce, parolacce e lo scontro fisico, protagonisti Mughini e Sgarbi invitati a commentare il caso dei presunti fondi russi alla Lega e l’interventismo della magistratura nella politica.

Insulti, minacce di “pedate” fino ad arrivare alle sediate prima che il conduttore Giuseppe Brindisi e alcuni tecnici intervenissero per placare gli animi dei due ospiti.

Mughini sta parlando dell’indagine della Procura di Milano, ma Sgarbi lo interrompe: “Non è una indagine, è un crimine”. “Crimine, questo termine appartiene a te” risponde il conduttore di Quelli della Luna. Ma il critico insiste attaccando la “magistratura corrotta”. ”È imbarazzante averlo accanto. Gradirei che tu non mi rompessi i co*****i”, risponde Mughini. A questo punto partono una serie di insulti fino ad arrivare allo scontro fisco con Sgarbi che prende la sua sedia per lanciarla verso Mughini.

Al centro della scena, Maria Giovanna Maglie che dopo le scuse dei conduttori per la scena dice lancia l’ultima battuta velenosa “Farete più ascolti, sarete contenti”.  C’è da sottolineare che invitando a commentare la politica alcuni personaggi la trasmissione sa di correre il rischio che possano succedere scene del genere. Di seguito il video completo della rissa tv dell’estate.

Sgarbi e Mughini, rissa tv: “ti tiro una pedata” video