Rock in Roma e Roma Summer Fest si uniranno nel 2019. Questo l’annuncio dato venerdì all’Auditorium Parco della Musica. Le due
kermesse, le più importanti della Capitale, daranno vita a un festival musicale diffuso che coinvolgerà cinque luoghi simbolo della musica: l’Auditorium Parco della Musica, l’Ippodromo della Capannelle, La Casa del Jazz, il Teatro Romano di Ostia Antica e il Circo Mmassimo.

La musica avrà dunque un unico grande appuntamento nella capitale, con l’auspicio degli organizzatori di portare a un incremento di
spettacoli e spettatori conseguentemente dell’indotto per Roma che la consacrerà come grande città della musica. In tutto si tratterà di circa 100 concerti nell’estate del 2019 secondo quanto dichiarato da José R. Dosal, patron dell’Auditorium.

Soddisfazione è stata espressa dal vicensindaco Luca Bergamo:

Rock in Roma Summer Fest è un ottimo segnale di crescita per la Capitale sempre più protagonista della scena culturale internazionale. A questa iniziativa va tutto il nostro supporto e sostegno affinché possa crescere e affermarsi coinvolgendo quanto più possibile i luoghi e le realtà che fanno di Roma uno straordinario palcoscenico per gli artisti di tutto il mondo.