In un’intervista rilasciata a “Storie Italiane” (Rai 1) Raffaella Fico ha messo in chiaro alcune cose. “Sono ormai 11 anni che mi arrivano critiche ma mi scivolano addosso” ha tuonato la showgirl che, poi, senza peli sulla lingua, ha spiegato:

Io chirurgia estetica non ne ho fatta a parte il seno ritoccato. Le foto che pubblico sono un po’ modificate con le app, e poi c’è il make up. C’è chi ti attacca sul web e chi ti sostiene: anche quando pubblico foto con la figlia e con il mio compagno, arrivano critiche. A volte ci rimango male perché sono commenti molto negativi ma poi passa… quando sei un personaggio pubblico sai che sei esposta e lasci correre.

E a proposito del seno, Raffaella Fico ha svelato di aver fatto ricorso alla chirurgia plastica:

Ho rifatto il seno perché ero troppo piccolo a me non piaceva, e quando l’ho fatto mi sono sentita molto meglio. Sono a favore della chirurgia ovvio che non mi piacciono gli eccessi.

Un’intervista in cui Raffaella Fico ha parlato di se stessa senza sottrarsi alle domande, con la massima sincerità. E poi una domanda sorge spontanea: perché il ricorso alla chirurgia estetica deve essere considerato un male?