Nadia Toffa combatte ancora contro un male che ha provato a impossessarsi del suo corpo. La conduttrice e inviata de “Le Iene” sta conducendo questa battaglia con tutta se stessa pubblicando sui social network – da Twitter a Instagram – diverse foto e post. Ora, in ospedale, seduta su un lettino, continua a sorridere nonostante tutto:

Buongiorno Eccomi in ospedale! Che bravi gli infermieri e i medici tutti rispondono ai miei sorrisi speranzosi con sorrisi altrettanto speranzosi! Grazie a loro e grazie a voi per il vostro supporto! È fondamentale. Vi abbraccio forte.

Poi, commentando un servizio de “Le Iene” su una donna che dice di curare il cancro con le sue mani e con l’aiuto di Dio, ha tuonato:

La chemio non so se mi guarirà ma di certo non mi ucciderà. State lontani da questi mascalzoni. Pericolosissimi!

La Toffa ha ribadito quanto siano importanti le terapie tradizionali, dalla chemio alla radioterapia, le uniche in grado di sconfiggere queste malattie. Come saprete, infatti, la Toffa continua a curarsi ed è tornata in video, a “Le Iene”, più forte di prima: sempre più combattiva, è una forza della natura che non si ferma davanti a niente e che ce la sta mettendo tutta.