Giornalismo e televisione popolare, Mediaset ha deciso di festeggiare il compleanno di Maurizio Costanzo dedicandogli l’intera programmazione di Mediaset Extra che racconti la vita televisiva di uno degli autori e conduttori che più ha raccontato l’Italia negli ultimi 50 anni. Oggi, Mercoledì 28 agosto, in occasione dell’81° compleanno di Maurizio Costanzo, “Mediaset Extra” (34 del telecomando, diretta da Marco Costa) festeggia il giornalista ed autore con una programmazione ad hoc, al via alle ore 7.00 del mattino che terminerà alle 6.00 del giorno successivo.

Centrale, in prima serata, lo speciale “Sipario: buon compleanno Maurizio”, che ripercorre la lunga, ricca ed eclettica carriera dell’autore, presentatore, giornalista, sceneggiatore e scrittore (ma suo anche il testo della magnifica Se telefonando, di Mina), con testimonianze di Fiorello e Maria De Filippi. Un vero e proprio tributo a chi ha portato in Italia il Talk Show e è diventato il confessore laico di personaggi dello spettacolo, politica e semplici cittadini.

L’apertura dei festeggiamenti, alle ore 7.00, spetta ad un episodio della sitcom “Ovidio”, nella quale il Costanzo-attore è proprietario di un’enoteca a Monaco di Baviera ed è sposato con Gertrud, una cantante lirica mancata. I due hanno tre figlie (interpretate da Monica ScattiniSabina Guzzanti e Claudia Pittelli) e tre bassotti.

A seguire è la volta della puntata di “Maurizio Costanzo Show”, che vede ospiti Vittorio Gassman, Monica Vitti e Alberto Sordi: i tre mostri sacri del cinema e dello spettacolo italiano si raccontarono per la prima volta assieme sullo stesso palco.

Dalle 9.30, il genetliaco prosegue con la puntata-omaggio del MCS “I tre tenori”, con Mike Bongiorno, Corrado e Raimondo Vianello, protagonisti di un’indimenticabile serata condotta da Costanzo ed Enrico Mentana.

Alle 11.30, la programmazione vede la riproposizione del “Maurizio Costanzo Show” realizzato per celebrare i 20 anni del talk show più longevo della TV italiana. Incredibili gli ospiti: Alberto Sordi, Raimondo Vianello, Gino Paoli, Gigi Proietti, Fiorello, Fabio Capello, Enrico Mentana, Bruno Vespa, Emilio Fede, Gad Lerner, Ezio Greggio, Enzo Iacchetti, Luciana Littizzetto, Giuliana De Sio, Nancy Brilli, Enrico Brignano, Giobbe Covatta.

Alle 13.30 va in onda il film “Melodrammore”, unica pellicola diretta da Costanzo, con un cast che comprende Enrico Montesano, Claudio Villa, Nilla Pizzi e Jenny Tamburi. La pellicola, del 1978, racconta la vicenda di un attore che chiede aiuto al grande Amedeo Nazzari per poter recitare in un film strappalacrime.

Alle 15.30, la giornata procede con il Gran Finale di “Buona Domenica”, lo storico contenitore pomeridiano con Costanzo, Fiorello, Paola Barale, Claudio Lippi e Luca Laurenti: un addio ricco di ospiti e sorprese, era il 1997, tra cui Paolo Bonolis ed i Pooh.

Nella notte, dalle 4.15, spazio al cult “Orazio”, nel quale Costanzo debutta come attore: qui è un giornalista-presentatore, a capo di una famiglia composta dalla moglie Anna Maria (Simona Izzo), dai figli Simone (Michael Sebasti), Chiara (Francesca Rinaldi) e dalla figlia adottiva Carlotta (Alessia Fabiani). La sitcom, scritta da Lidia Ravera e Paolo Pietrangeli, ha vinto un Telegatto per la migliore sceneggiatura originale. Alle 5.30, la giornata-evento di “Mediaset Extra” chiude con un episodio di “Ovidio”, dal titolo Le ventimila e una notte.