È il settimanale “Chi” a pubblicare alcune foto che vedono protagonista il cantante Mahmood, vincitore di “Sanremo” grazie al brano “Soldi”, nonostante le polemiche sollevate per le sue origini egiziane. Mahmood, tra l’altro, ha più volte ribadito di essere nato e cresciuto in ItaliaItaliano al 100%.

Ora la rivista diretta da Alfonso Signorini mostra il cantante in compagnia di un amico che, sempre secondo il settimanale, sarebbe il suo fidanzato.

Si tratta di un ragazzo di Lucca di 30 anni che lavora nel campo della moda. Mahmood, nelle foto di “Chi”, è stato paparazzato a cena in un ristorante di Milano con la madre, il suo entourage e questo amico.

Secondo “Chi” i due ragazzi si sarebbero scambiati qualche effusione dentro un’auto per circa un’ora.

Io non ho mai detto di essere gay. La mia è una generazione che non rileva differenze se hai la pelle di un certo colore o se ami qualcuno di un sesso o di un altro. Io sono fidanzato, ma troverei poco educata la domanda se ho una fidanzata o un fidanzato. Specificare significa già creare una distinzione.

Questo aveva dichiarato Mahmood al Corriere parlando di una sua presunta omosessualità. Poi al “Fatto Quotidiano” aveva aggiunto:

L’idea stessa del coming out è un passo indietro perché presuppone il bisogno di dividerci tra etero e omosessuali. È come per l’integrazione: queste cose, per la mia generazione, esistono già. Se vado a letto con un uomo o una donna non frega niente a nessuno.

Il cantante non ha confermato la sua omosessualità e al momento non ha commentato nemmeno le foto di “Chi” circa una sua presunta relazione con il giovane di Lucca.