Lei si chiama Carla Ruggiero. A “Pomeriggio Cinque” ha raccontato quanto sia difficile sopportare l’undicesima misura di seno. Una storia che ha fatto molto discutere.

La giovane, infatti, inizia ad avere problemi di schiena visto l’enorme peso che quotidianamente deve sorreggere. Anche pulire casa o fare attività fisica può diventare stancante. Persino per le più piccole cose, Carla ha difficoltà. Queste le sue parole:

Non posso soffrire. Inizio ad avere problemi posturali e andando avanti così peggiorerò sempre. Ho paura ad operarmi perché mi hanno detto che al 90% posso perdere la sensibilità al seno.

Carla, tra l’altro, ha difficoltà a trovare biancheria intima della sua taglia – lo ricordiamo, l’undicesima – e proprio per questo motivo si trova costretta a ordinarla su internet da siti stranieri. D’altronde avete mai sentito dire che un negozio venda l’undicesima taglia di un reggiseno? Lo conferma anche la giovane a “Pomeriggio Cinque”:

Qui da noi non esistono misure per noi super maggiorate.

Un intervento è possibile secondo il chirurgo plastico Pietro Lorenzetti, ospite del programma tv della d’Urso:

Lei doveva operarsi già da tempo. Nessun chirurgo può assicurare che la sensibilità rimanga la 100%, però potrebbe ridursi il seno fino a una quarta misura, evitando problemi futuri.