L’attore è stato colpito ieri da un malore e operato d’urgenza per infarto al miocardio: oggi Giorgio Tirabassi su Facebook rassicura tutti scrivendo “Amici e conoscenti, voglio tranquillizzare tutti… Sto bene e in buone mani”. L’attore 59enne Giorgio Tirabassi fa sapere che è fuori pericolo. Ricoverato nella serata di venerdì all’ospedale di Avezzano in seguito a un infarto, Tirabassi – come fanno sapere direttamente dalla Asl – è attualmente ricoverato nel reparto di Utic-cardiologia ed emodinamica. Le sue condizioni al momento sono stabili e resta strettamente monitorato.

Il malore per Giorgio è arrivato durante una presentazione del suo primo film da regista, “Il grande salto” a Civitella Alfedena, nell’Aquilano. L’attore è stato trasportato in ambulanza venerdì sera e sottoposto a intervento chirurgico intorno alle 22:30 dall’èquipe diretta dal dottor Giulio Valentini, che lo ha trattato “con angioplastica e coronarica e impianto di stent medicato”.

Sono stati tanti i messaggi arrivati via social da parte dei fan preoccupati per le condizioni di salute dell’attore, per alcuni giorni rimarrà ricoverato in ospedale ma le sue condizioni sono in netto miglioramento.