Fedez, giudice di “X Factor”, rapper e marito di Chiara Ferragni, nel mirino degli haters. Lui, star di Instagram, che negli scorsi giorni è stato al centro di alcune polemiche per il presunto spreco di cibo nel corso della sua festa di compleanno (a sorpresa) in un noto supermercato di Milano, ha denunciato di ricevere minacce di morte e persino la richiesta di un’ispezione dei servizi sociali per valutare la condotta genitoriale nei confronti del piccolo Leone.

Queste le parole di Fedez, preoccupato per quanto sta accadendo in queste ore, in una storia su Instagram:

Questa settimana ho ricevuto minacce di morte, che quello è il meno. Persone che hanno contattato i servizi sociali per togliermi mio figlio, persone che hanno firmato petizioni per estromettermi da X Factor. Come potrete immaginare queste cose mi hanno un po’ destabilizzato, però io in questo momento sono un pochino perplesso [...] Per questa benedetta festa al supermercato si è scatenato un caso di stato. Mi interrogo sul perché esistano questi due pesi e due misure. Non ho capito tutto questo accanimento nei nostri confronti. Non l’ho capito.

Gli haters lo hanno preso di mira a seguito della sua festa di compleanno a Milano.