Eva Henger, ospite di “Pomeriggio Cinque”, ha parlato di un problema di salute che l’ha costretta ad un’operazione per rimuovere dei noduli al seno. A causa di alcune complicazioni dovute a un intervento precedente, la nuova operazione è stata difficile:

Nella prima operazione, tanti anni fa, mi avevano asportato una parte di seno sinistro a causa della presenza di noduli e micro-cisti. In questa nuova operazione, ci sono state complicazioni, doveva durare un’ora e invece…

Il professore che l’ha operata ha dichiarato:

La situazione era complessa. Lei aveva una zona durissima attorno alla protesi con una raccolta di sangue rimasto lì dentro per molti anni e ciò le causava dolore. L’intervento, quindi, è durato di più.

I noduli benigni le avrebbero causato forti dolori al braccio:

Questo sangue non era più sangue, era diventato un orribile liquido marrone! Io mi sono operata per dei noduli, non riuscivo più ad alzare il braccio. Soffrivo da tempo di questi noduli, per fortuna, sempre benigni.

E infine Eva Henger (negli ultimi mesi al centro della cronaca per la polemica con Francesco Monte) ha fatto una raccomandazione:

Con questa complicazione che ho avuto, se fossi andata da un dottore poco serio, forse non sarei qui.