Fabrizio Corona spiega i motivi della rottura con Silvia Provvedi che, come saprete, è pronta ad entrare nella casa del “Grande Fratello Vip”. Queste le sue parole a “Verissimo”, ospite del salotto pomeridiano di Silvia Toffanin:

La verità è che non siamo mai stati una coppia. Oggettivamente siamo due persone diverse che non c’entrano nulla l’una con l’altra: sembriamo due estranei. Lei mi è stata vicino in un momento molto difficile, ma penso di non averla mai amata. Non la considero uno dei grandi amori della mia vita. Le donne delle mia vita sono state solo due: Nina Moric e Belen Rodriguez.

Corona spiega di non avere buoni rapporti neppure con la madre:

Io e mia madre non ci parliamo da molto tempo, per ora non voglio un rapporto né con lei né con i miei fratelli. Abbiamo due punti di vista sulla vita e sulle scelte personali completamente differenti. Io sono sempre stato da solo, non faccio affidamento sui miei familiari, non l’ho mai fatto. Rimango da solo con mio figlio.

E sul riavvicinamento con l’ex moglie Nina Moric, madre di suo figlio Carlos:

Nina è la persona più buona che esista sulla faccia della Terra ma è anche una persona molto problematica. E molti problemi nascono per colpa mia.Dopo anni ho ricucito finalmente i rapporti: io le persone buone me le porto dietro tutta la vita. Secondo me è ancora un po’ innamorata di me ma con Nina non tornerò mai insieme, però starò con lei tutta la vita. Il mio sogno è prendere una casa grande negli Stati Uniti e andarci a vivere tutti insieme.

Impossibile non parlare di Belen Rodriguez, da poco tornata single:

È stata il mio più grande amore. Quando ho bisogno lei c’è sempre. Lei ha raggiunto la pace dei sensi, è una bravissima mamma e ha una vita tranquilla, mentre io ho ancora il diavolo dentro che dovrei un po’ spegnere.

Infine risponde alle polemiche sull’apertura del profilo social del figlio:

Vorrei dire a tutti, compresi giudici, istituzioni e parenti, che il profilo Instagram di Carlos non lo chiuderò mai. Solo lui può farlo. E se lui decide di chiuderlo lo farà. Non è influenzabile da nessuno.