Chiude tre settimane prima Che Fuori Tempo Che Fa, il programma di Fabio Fazio in onda il lunedì sera su Rai 1. La notizia viene data direttamente dal conduttore durante la puntata di ieri, domenica, dicendo: ”Un avviso al nostro pubblico: domani sarà l’ultima puntata del lunedì sera, ci è stato comunicato che le ultime tre non andranno in onda”. Fabio Fazio si è limitato a non commentare la scelta della rete ma a ringraziare il pubblico che lo ha seguito durante l’anno, in un programma dal linguaggio diverso rispetto agli altri talk del primo canale di stato.

La direzione di Rai 1 in un comunicato ha detto non si tratta di una chiusura ma di normali avvicendamenti a causa degli impegni elettorali, in una nota la televisione pubblica scirve: “Come già era avvenuto nei lunedì successivi alle recenti tornate amministrative anche per le elezioni europee Porta a Porta prenderà il posto di Che Fuori Tempo che Fa in seconda serata il lunedì. Il 20 maggio per poter articolare il calendario della comunicazione elettorale prima della consultazione, concordemente con la Commissione di Vigilanza. Il 27 maggio, a seguire le elezioni, perché come di consueto sarà Porta a Porta a commentare i risultati con uno Speciale, secondo tradizione. E per la settimana successiva, perché (anche a seguito di verifiche con la struttura) è stata considerata l’opportunità di non riprendere per una sola puntata dopo una lunga interruzione, riducendo così ai minimi costi elevati e spese inutili e recuperando anche sulle spese generate dal fermo. Il che rientra nelle normali forme di cambiamento anche radicale dei palinsesti, dovuto ai periodi elettorali”.

Il segretario del Pd, Zingaretti, su Facebook critica la scelta dicendo: “Su Fazio chiamatela come volete. Io la chiamo censura contro la libertà di espressione”. Fazio, è noto, da molto tempo non è ben visto da Matteo Salvini che ha – in più occasioni – confermato la sua volontà di non andare a Che Tempo Che Fa a causa dello stipendio del conduttore considerato troppo elevato dal leader della Lega.

La scelta di Rai Uno non ha convinto l’Ad Salini che ha chiesto chiarimenti alla direttrice di Rai Uno  De Santis e al direttore dei palinsesti, che questo stop di Fazio sia il primo segnale per un ritorno di Che Tempo Che Fa su Rai Tre?