A “Verissimo”, ospite di Silvia Toffanin, Alessandro Cecchi Paone si racconta a 360° gradi, partendo proprio dalla sua vita privata, dalla sua ex moglie. Lei – ha spiegato l’ex concorrente del “Grande Fratello Vip” – è rimasta ancora oggi “la donna della sua vita”: hanno rapporti civili e la loro separazione è stata molto dolorosa.

Silvia Toffanin gli ha chiesto come mai tra loro sia finita e come Cecchi Paone abbia scoperto di essersi innamorato di un uomo:

La vita è strana, mi sono innamorato di un mio amico. Lì ho capito che c’era una parte di me che voleva vivere. Gliel’ho detto subito a mia moglie, era la persona più importante per me [...] Quando ho capito che era una cosa che andava vissuta, gliel’ho detto. L’abbiamo vissuta con molto dolore ma non ci siamo mai ingannati.

L’uomo di cui si è innamorato, che lo ha spinto a lasciare la sua ex moglie, era un suo grande amico:

Era uno dei miei migliori amici che lei conosceva benissimo. È stata male perché è finita. Lei sarebbe stata la migliore delle madri ma né io né lei avevamo l’istinto materno. Tra l’altro nemmeno adesso la mia ex ha fatto figli, è piena di gatti.