Il vincitore di Amici di Maria de Filippi 2019 è Alberto Urso. È la lirica e il bel canto all’Italiana a trionfare nell’edizione della maggiore età per Amici di Maria De Filippi, il talent di Canale 5 che ogni anno cerca di formare dei professionisti del mondo dello spettacolo. L’edizione vinta dal lirico è stata tra le più complesse e difficili da seguire di Amici, un regolamento difficile e un meccanismo non troppo chiaro. 21 enne da Messina, Alberto ha già avuto alcune esperienze tv da giovanissimo nel team di Ti lascio una canzone proprio negli anni dove si è formato anche il trio de Il Volo. Alberto Urso ha già una carriera avviata come cantante lirico-pop e vanta già tour internazionali ma la partecipazione ad amici lo ha consacrato anche al pubblico italiano. La passione per la musica nasce quando era un ragazzino. Consegue la Laurea Magistrale in Canto Lirico al Conservatorio di Matera. Suona il pianoforte, il sax e la batteria. Ha un tatuaggio che raffigura lo spartito di “O Sole Mio” ed Euterpe, musa della musica.

Tra gli inediti presentati sono : “Indispensabile”, “Non sarebbe passione”, “Vento d’amore” scritto da Giordana, sua compagna nel talent e seconda classificata ad Amici .

Maria De Filippi si è detta più volte soddisfatta dell’edizione perché i ragazzi, soprattutto i finalisti Giordana, Tish e Alberto, sono riusciti a esprimersi e esprimere la propria arte. Dopo Ricky Martin e Vittorio Grigolo, che hanno seguito i ragazzi come direttori artistici per le prime puntate, il programma ha continuato tornando alle origini tra lettere emozionali, pianti e le maestose messe in scena di Peperini tra musica, temi sociali e sogno. Al termine della puntata Maria De Filippi si rivolge a Giuliano Peparini dicendo: “Non scappare più”. Il prossimo anno Amici di Maria De Filippi dovrà rivoluzionare il proprio linguaggio, e magari anche il giorno di messa in onda, se vorrà tornare ad essere un programma iconico del panorama televisivo italiano.