La promozione per Zoolander 2 continua e dopo le pazzie tra Roma e Parigi, il cast della pellicola si è spostato a Londra, dove c’era in serbo una nuova sorpresa, questa volta da record.

Sul blue carpet della celebre Leicester Square, Ben Stiller è riuscito infatti a scattare un selfie utilizzando il selfie stick più lungo del mondo: può sembrare uno scherzo ma non lo è.

Per l’occasione un rappresentante dei Guinness World Records si è recato sul tappeto blu per misurare il bastone – di ben otto metri e mezzo –, constatare che il record andasse a buon fine ed evidenziare delle eventuali irregolarità.

Con qualche difficoltà iniziale, l’interprete del modello “bello bello in modo assurdo” Derek Zoolander è riuscito a scattare un selfie insieme all’intero cast della pellicola, posto alle sue spalle: tra di loro si possono notare infatti il co-sceneggiatore e attore Justin Theroux insieme alle costar Penelope Cruz, Owen Wilson, Kristen Wiig, Will Ferrell, ma anche la critica di moda e giornalista Suzy Menkes e il celebre stilista Valentino.

Dopo aver stabilizzato il selfie stick per un momento, lo scatto: tutti in posa e quello che è già stato ribattezzato ironicamente dalla BBC come “un momento storico” è finito sul profilo Facebook ufficiale della pellicola.

Solo una settimana fa Ben Stiller e Owen Wilson erano protagonisti di una divertente trovata tra le strade di Roma, dove hanno vestito i panni dei loro personaggi, Derek e Hansel, e posato nella vetrina di una boutique di Valentino. Ora non resta che aspettare cos’altro hanno in serbo: d’altronde, la pellicola diretta dallo stesso Stiller uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 11 febbraio, e c’è ancora tempo.