Continuano l’ingegnosa e divertentissima campagna di marketing di Zoolander 2, l’atteso sequel della pellicola di Ben Stiller che propone una surreale parodia del mondo della moda.

Come ormai è noto una parte considerevole del film è ambientata a Roma, e proprio nella capitale è sbarcato il cast per una serata di gala tra red carpet, foto con i fan e tante pose Magnum da elargire con generosità.

Tuttavia prima di dedicarsi alla mondanità le due star di Zoolander 2, ovvero l’eponimo Derek e il suo collega – amico Hansel McDonald (interpretato da Owen Wilson), hanno ottemperato ai loro obblighi di modelli prestandosi come manichini viventi in due vetrine dello store di Valentino di piazza di Spagna.

Una bella sorpresa per tutti i romani che si sono accalcati davanti al negozio pur di avere un ricordo di questo spettacolare evento.

In uscita l’11 febbraio, Zoolander 2 riprende la storia dei nostri eroi da dove li avevamo lasciati: gli anni sono passati anche per i due modelli belli e scemi in modo assurdo e la coppia non è più al centro della scena fashion da un pezzo. I protagonisti però vengono ingaggiati dalla new entry Penelope Cruz, la quale interpreta un’agente dell’Interpol che chiede l’aiuto di Derek e Hansel.

Qualcuno sta infatti uccidendo tutte le persone più belle del pianeta e a Derek e Hansel viene così chiesto di infiltrarsi nella società segreta responsabile dei misfatti, che sembra proprio essere guidata dal ritrovato stilista folle Mugatu, interpretato da Will Ferrell, un altro dei protagonisti della serata romana insieme allo sceneggiatore e attore Justin Theroux.

Un film fashion come Zoolander 2 non poteva farsi mancare le ospitate e in effetti la lista delle guest star finite nel film è lunghissima: Tra le guest star ci sono anche Jonah Hill, Kanye West, Kim Kardashian, Justin Bieber, Demi Lovato, Miley Cyrus, Cara Delevingne, Naomi Campbell, Anna Wintour, Lenny Kravitz, Lewis Hamilton e Macaulay Culkin. Piccolo giallo per la partecipazione della “nostra” Madalina Ghenea, le cui scene potrebbero essere state cancellate in fase di montaggio.