Perché Zayn Malik ha lasciato gli One Direction? I fan e soprattutto le fan del gruppo anglo-irlandese se lo sono domandati a lungo. La causa principale sembrava essere la sua ex fidanzata, Perrie Edwards della girl band delle Little Mix. C’era chi era arrivato addirittura a paragonare la ragazza a ciò che era stata Yoko Ono per i Beatles. A quanto pare la ragione è stata però un’altra, decisamente più difficile da prevedere.

A rivelarla è stato lo stesso Zayn Malik. Nel corso di una nuova intervista concessa al magazine Glamour, il cantante ormai solista ha spiegato che il motivo non ha a che vedere con Perrie Edwards, bensì con un… alieno.

Incredibile, ma vero. Almeno secondo Zayn Malik, che alla rivista Glamour ha dichiarato: “Ho lasciato gli One Direction perché me lo ha detto un alieno in sogno”. Non sarebbe inoltre nemmeno l’unica volta che l’ex membro dei One Direction comunica con entità extra-terrestri, visto che ha affermato che anche in altre occasioni gli alieni gli hanno mandato dei messaggi.

La decisione che ha gettato nello sconforto il numeroso pubblico degli One Direction sarebbe quindi tutta colpa degli extra-terrestri. La scelta comunque si è rivelata fortunata, almeno fino ad ora, per Zayn Malik, che con il suo album d’esordio da solista “Mind of Mine”, pubblicato lo scorso marzo, ha subito riscosso un immediato successo. Sembra quindi che il consiglio degli alieni non sia stato così male.