A  quasi un anno dall’ addio ai One Direction, Zayn Malik annuncia l’ uscita del suo primo singolo da solista: il brano si intitola “Pillow Talk e verrà rilasciato venerdì 29 gennaio 2016, in contemporanea al video ufficiale. Ad annunciare la notizia è stesso Zayn, che sul suo account Twitter ha pubblicato la cover del brano: una foto in bianco e nero che lo ritrae a torso nudo, tatuaggi in evidenza, con il suo nome, il titolo del singolo e la data di rilascio.

Nessuna anticipazione, invece, per quanto riguarda il genere musicale che contraddistinguerà il nuovo progetto discografico dell’ex One Direction, atteso presumibilmente per marzo 2016 (proprio quando i 1D si scioglieranno per concedersi una piccola pausa dal lavoro) e prodotto da James Ho, noto produttore discografico americano. Quel che è trapelato fin’ ora lascia tuttavia presumere una musica completamente diversa rispetto a quella rilasciata con i 1D: Zayn ha parlato di “roba fighissima” e “sporca e cruda” lasciando intendere che il testo di Pillow Talk parli di sesso (argomento tabù per la sua ex band). “Sarà un pezzo puro, sporco, un po’ rozzo. Diciamo che non ho voluto andare per il sottile. Alla fin fine tutti noi facciamo sesso, è un argomento di cui le persone vogliono sentir parlare, è una cosa che fa parte della nostra vita, oserei dire una grossa parte della nostra vita! Non ha senso fare i finti tonti, bisogna parlare anche di queste cose!” ha rivelato quindi Zayn Malik in una recente intervista al magazine Culture del The Sunday Times.

Proprio il giorno dell’ uscita di Pillow Talk, il cantante sarà inoltre ospite del programma The Graham Norton Show (assieme a Will Smith, Ryan Reynolds e Catherine Zeta Jones) dove certamente avrà modo di parlare della sua nuova musica e dei progetti per il futuro.