Chi ha visto la serie televisiva Heroes non avrà certo potuto non notarlo. Parliamo dell’attore Zachary Quinto, il  sexy serial-killer della serie televisiva americana.

Quinto ha spezzato in un attimo le attese di milioni di fan facendo outing pubblico e dichiarando palesemente di essere omosessuale.

L’attore che aveva sempre rifiutato di confessare le proprie propensioni sessuali in pubblico, invocando il rispetto della privacy, sacrosanta se si vuole preservare la qualità della vita nel caso si sia un personaggio pubblico, ha deciso di rivelare il proprio ‘segreto’.

A spingere l’attore verso una esternazione pubblica è stato l’episodio tristemente noto attraverso le pagine di cronaca, del giovane adolescente bisessuale Jamey Rodemeyer.

Questo ragazzo, tra le altre cose grande fan di Lady Gaga, ha infatti deciso di suicidarsi perché  era stanco di essere vittima di bulli.

La sua decisione è stata poi dichiarata via web attraverso un messaggio su Facebook.

Senza tirare in ballo giornali scandalistici o gossip alla rinfusa, Quinto ha deciso di dichiararsi anche lui attraverso un social, in questo caso parliamo di  Twitter.

Sulla sua pagina, l’attore ha appunto voluto contribuire alla battaglia contro l’omofobia, dichiarando la sua identità sessuale, augurandosi che questo esempio possa aiutare chi si sente emarginato.