Cattive notizie per tutti i fan di Psy, il cantante coreano che ha sfondato grazie al suo tormentone globale Gangnam Style: il suo video, infatti, ha perso il primato delle visualizzazioni su YouTube.

C’è quindi un nuovo Re di Youtube, che ha sorpassato il detentore del record da cinque anni: si tratta di Wiz Khalifa e Charlie Puth, i due autori del brano See You Again, parte integrante della colonna sonora di Fast & Furious 7.

Come si ricorderà, la pellicola era stata dedicata alla memoria dell’attore Paul Walker, scomparso proprio al termine delle riprese in seguito a un incidente in macchina. In tutto sono circa 2 miliardi e 896 milioni le visualizzazioni toccate dalla canzone, che contiene un emozionante omaggio all’interprete del personaggio di Bryan.

Una cifra toccata in poco più di due anni, che ha potuto godere del successo della saga cinematografica, dall’emozione legata alla vicenda e dalla natura accattivante della canzone stessa.

Il record toccato da Psy e dalla sua Gangnam Style era stato però davvero epocale, dato che era riuscito a superare il limite massimo di YouTube, tarato a 2 miliardi e 147 milioni di visualizzazioni, tanto da costringere l’azienda a creare un nuovo algoritmo per reggere il peso mediatico spropositato del cantante coreano.

Ma i brani musicali sono tutt’altro che l’eccezione alla regola su YouTube: al terzo posto della classifica c’è infatti Sorry di Justin Bieber, con 2 miliardi e 600 milioni, e dopo seguono Uptown Funk di Bruno Mars, a quota 2,5 miliardi e quindi Despacito di Luis Fonsi, che ha già raggiunto i 2,4 miliardi nonostante la recente pubblicazione.