I veri appassionati di cinema d’azione e i fan di Vin Diesel sanno che l’attore non è associato solo al personaggio di Dominic Toretto, il protagonista della saga di Fast & Furious, ma anche allo Xander Cage conosciuto grazie allo spettacolare franchise xXx: è proprio il terzo capitolo di questa saga – xXx Il ritorno di Xander Cage – che ci attende il 19 gennaio.

Nota per aver ibridato sport estremi, spionaggio e stunt sempre più improbabili, la serie ha visto un secondo capitolo in cui Ice Cube sostituiva Diesel, ma ora è giunto il momento di tornare all’originale.

A firmare questo terzo episodio ci pensa D.J. Caruso, già autore del thriller Disturbia, mentre un cast di grande interesse in termini di acrobazie e coreografie è quello composto da Ruby Rose, l’androgina attrice di Orange is the New Black,  Nina Dobrev di The Vampire Diaries, la Toni Collette di Krampus, la star dell’action di Hong Kong Donnie Yen, il suo collega thailandese Tony Jaa, Deepika Padukone, Rory McCann direttamente da Game of Thrones, e infine il solito Samuel L. Jackson, nel ruolo del carismatico agente Augustus Gibbons.

Il nuovo spettacolare trailer mostra stunt sempre più esagerati, tra motociclette subacquee e scontri automobilistici devastanti. Questa la sinossi ufficiale di xXx Il ritorno di Xander Cage:

Il terzo esplosivo capitolo del franchise che ha ridefinito il thriller spionistico vede Xander Cage, l’atleta estremo diventato agente governativo, uscire dal suo esilio auto-imposto ed entrare in rotta di collisione con il mortale guerriero alpha Xiang e il suo team, in una corsa contro il tempo per recuperare un arma temibile e all’apparenza inarrestabile nota come Scatola di Pandora.

Reclutando una nuovo gruppo di sodali cacciatori di eccitazione, Xander si trova invischiato in una cospirazione governativa che implica la collusione dei più alti livelli dei governi mondiali.