Chi ha dimenticato la meravigliosa Xena, la Principessa Guerriera che lanciava anelli e combatteva contro demoni e divinità per salvare i più deboli? La notizia del giorno è che potrebbe tornare con un remake (o un sequel).

E’ stata la stessa Lucy Lawless, indimentica Xena degli anni ’90, ad annunciarlo proprio nei giorni scorsi su Twitter:

Pare che all’attrice, che abbiamo visto recentemente nel bellissimo e conturbante ruolo di Lucrezia in Spartacus , abbaino proposto di ritornare in tv (o al cinema?) con un remake (o un sequel?) del telefilm che ha appassionato milioni di fan negli anni ’90.

La storia di Xena, Principessa Guerriera forgiata dal fuoco di mille battaglia, della sua Olimpia, per la quale, nell’ultimo episodio, si era sacrificata diventando spirito e salvando i più deboli, si è conclusa ormai dieci anni fa: cosa avrebbe ancora da dire un personaggio simile, interpretato tra l’altro da un’attrice non più giovanissima (ma sempre bellissima, non c’è che dire)?

Nato da una costolo di Hercules, altro cult-trash degli anni ’90 e poi diventato un vero e proprio fenomeno, Xena potrebbe tornare sugli schermi con un nuovo progetto, che pare dovrebbe rinvigorirne il brand.

Non so se gioirne o augurarmi che il ricordo della Principessa Guerriera rimanga chiuso nei cassetti degli anni ’90, lì dove deve stare insieme a tutti gli altri bei ricordi d’infanzia.