Dopo “Una mamma per amica” e “X-Files” un’altra serie televisiva cult degli tra le più amate degli anni ’90 sta per tornare sul piccolo schermo: , la NBC ha confermato che ci sarà il remake di Xena – Principessa Guerriera dopo aver trovato il nuovo autore e produttore esecutivo.

Dopo le innumerevoli voci che si susseguivano nel corso degli scorsi mesi, il network statunitense avrebbe infatti chiamato niente meno che Javier Grillo-Marxuach, autore televisivo portoricano già noto per essere uno degli sceneggiatori e produttori delle prime due serie di un’altra serie di grande successo, Lost, ma più di recente coinvolto anche nella serie di fantascienza targata Syfy, Helix.

Tra gli altri nomi che manderanno avanti il progetto ci sono Rob Tapert (nonché marito dal 1998 proprio di Lucy Lawless) ovvero il co-creatore della serie originale e Sam Raimi (ovvero il regista dei primi tre film della saga cinematografica di Spider-Man), i quali vestiranno i panni di produttori attraverso la loro Ghost House Pictures in associazione con NBC International Television Studios.

Il reboot, ancora nelle prime fasi di sviluppo, vedrebbe una nuova protagonista, tuttavia per ora non sono ancora stati confermati i nomi che faranno parte del cast tantomeno il ritorno della protagonista del telefilm originale, Lucy Lawless.