Manca sempre meno. Il giorno dell’arrivo dell’Apocalisse, o meglio di X-Men: Apocalisse, sta finalmente per giungere. Il nuovo capitolo delle avventure degli eroi mutanti approda nei cinema italiani a partire da mercoledì 18 maggio e, per ingannare gli ultimi sgoccioli di attesa, è arrivata una nuova interessante clip.

Nel nuovo video da poco rilasciato in rete, si può vedere Patrick Stewart passare il testimone a James McAvoy: l’attore dice addio ai capelli per calarsi completamente nel ruolo del Professor X in passato interpretato dall’illustre collega.

Le fasi della rasatura sono vissute da Patrick Stewart via cellulare, mentre vede il suo giovane collega completare il passaggio al nuovo look. Il tutto alla presenza del regista di X-Men: Apocalisse, Bryan Singer.

Nel cast della pellicola, oltre a James McAvoy, ci sono anche Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Oscar Isaac, Nicholas Hoult, Rose Byrne, Olivia Munn, Evan Peters, Kodi Smit-McPhee, Sophie Turner, Tye Sheridan, Alexandra Shipp, Lucas Till, Josh Helman, Lana Condor, Ben Hardy e Hugh Jackman, che ritorna nei panni di Wolverine.

Di seguito la sinossi di X-Men: Apocalisse.
Dopo il grande successo di X-MEN: Giorni di un Futuro Passato, il regista Bryan Singer torna con X-MEN: APOCALISSE. Dagli albori della civiltà Apocalisse è stato adorato come un dio. Il primo e più potente mutante dell’universo Marvel degli X-Men, Apocalisse ha inglobato i poteri di molti altri mutanti, divenendo immortale e invincibile. Dopo essersi risvegliato dopo migliaia di anni, disilluso dal mondo, trova e ingaggia un gruppo di potenti mutanti, tra cui un avvilito Magneto (Michael Fassbender), con l’intento di purificare l’umanità e creare un nuovo ordine dell’universo, su cui regnere. Il futuro della Terra è così in bilico. Raven (Jennifer Lawrence), grazie all’aiuto del Professor X (James McAvoy), deve guidare un gruppo di giovani X-Men per fermare la più potente nemesi e salvare il genere umano dalla distruzione totale.

Ed ecco la divertente clip con James McAvoy, Bryan Singer e, in collegamento via smart phone, anche Patrick Stewart.