Terza e ultima puntata dedicata ai casting di X Factor 8 con il racconto della tappa di Bologna si è conclusa la prima fase del lavoro della nuova giuria formata da Mika, Morgan, Fedez e Victoria Cabello.

Nella prossima puntata infatti scopriremo chi si esibirà al bootcamp per poi accedere al gruppo dei 6 per categoria che inizieranno la corsa verso gli home visit.

Le prime ad esibirsi sono le Nices,tre ragazze che si erano presentate anche nel 2013 con un brano delle Spice Girls, che ottengono 4 si con Live while we’re young degli One Direction. Mentre Marco Augusta dopo 7 anni di no ricevuto dai giudice riesce a passare le audizioni.

WOW per Alessia Guarino, 16enne, che propone Secretly ottenendo la standing ovation del pubblico e il pieno apprezzamento di tutti i giudici che ritengono di aver trovato una possibile vincitrice.

Convince anche il duo pop&rap Diandramartin. Fedez e Morgan non credono a un ragazzo bravissimo che dice di esibirsi per la prima volta in pubblico ma Nicolò Fumagalli riesce a passare grazie un si di Morgan.

Dalla scozia arriva anche Emma Morton, 28 anni mamma, che presenta Counting Stars conquistando Morgan perché racconta una bella storia.

Nella terza puntata anche Mika si è presentato davanti ai giudici per un provino e così ha eseguito Happy Ending con il massimo apprezzamento dei colleghi e del pubblico. Ecco il video.

I giudici hanno riascoltato tutte le esibizioni e hanno deciso di dividere i concorrenti in due gruppi. Un gruppo passa direttamente al Bootcamp, l’altro ha un’ultima chance per convincere la giuria le room auditions. Come sempre non vengono annunciati i nomi di tutti i concorrenti che passano alla fase sucessiva, per mantenere la suspance, X Factor continua per DiandraMartin, Nicolò, Paolo, Federico, le Babettes, gli Spritz for Five, Madh e Vivian.

Appuntamento a giovedì prossimo con i nuovi Bootcamp e il meccanismo delle six chair challenge.

PhotoCredit: X Factor 8 Facebook Page