La prima puntata delle audizioni X Factor 2017 è andata in onda su Sky Uno e sarà trasmessa in chiaro su TV8 stasera, venerdì 15 settembre, con tanti aspiranti cantanti di fronte a Fedez, Mara Maionchi, Levante e Manuel Agnelli per il proprio Sì. La puntata inizia con l’ingresso dei giudici e l’ovazione del pubblico per il ritorno di Mara Maionchi che, a leggere anche quanto scritto nei social, è mancata al pubblico del talent che cerca la nuova popstar. Mara Maionchi è in ottima forma e ha saputo ironizzare chi non meritava di proseguir la gara e premiare chi, con il lavoro, potrebbe aver un posto nel panorama della musica italiana.

Debutto totale per Levante a X Factor che in questa prima puntata ha preso un po’ le misure con un mondo, quello della televisione, che non conosce perfettamente.  Grandi veterani Manuel Agnelli e Fedez che ormai conosce perfettamente le dinamiche del programma, alla conduzione Alessandro Cattelan la cui presenza, in questa fase, è rilegata a pochi interventi.

Il primo a esibirsi e a conquistare il passaggio al turno successivo è Einar, operaio nato a Cuba ma che vive a Brescia, canta All of Me di John Legend e la Maionchi commenta “Canti come deve cantare”. Il primo gruppo è quello dei Maneskin cantano Chosen che passano ma i giudici sono scettici con Agnelli che dice“Il batterista è scarso. Mara, tu li prenderesti con te?”. Camille è filippina e al pianoforte incanta il pubblico e la giuria con un inedito soffice e delicato Worth It.

L’esibizione dell’artista di strada Noe su Fix You dei Coldplay con un piano a 2/8 commuove Levante: ” Mi hai fatto piangere, hai una voce tutta tua e sei statra bravissima”Fedez invece crede di aver già individuato il prossimo vincitore di X Factor dopo l’esibizione di Samuel Storm in  The Fire: “Ho pensato che la tua storia potesse prendere il sopravvento, invece abbiamo un papabile vincitore di X Factor e una voce da classifica”

Andrea Cuboldi fa piangere tutta la giuria di X Factor e passa all’unanimità con un testo rap che racconta una drammatica storia sul rapporto con il padre: la commozione ha colpito il tavolo dei giudici e del pubblico in sala. Un testo importante, con riferimento ai temi epici di Ulisse e Itaca, per raccontare un dramma personale: Levante in lacrime dichiara che è stata molto colpita perché condivide una storia personale simile.

Mara Maionchi sbotta contro i Noiserz: “nome del caxxo. Questa cosa inglese comincia a rompermi, siamo in Italia e non riusciamo a far niente. Noi dobbiamo prima sopravvivere qui e poi tentare di fare qualcosa all’estero, la globalizzazione ci ha mandato all’aria, gli inglesi ci massacrano. Lasciateli a casa i sogni, voi dovete lavorare. (…) siete bravi, che palle” e passano.

Tra i No divertenti della serata una ragazza asiatica che “cantava” Tenco,  una versione insolita dell’inno d’Italia e Angelo Oliva che si scaglia contro la giuria. Ospite per un’audizione a sorpresa anche Giusy Ferreri ancora incinta, il programma è stato registrato quest’estate, ma oggi è già mamma di Beatrice da quattro giorni.

X Factor 2017: il pianto dei giudici per Andrea Cuboldi VIDEO

Andrea Cuboldi fa piangere tutta la giuria e passa all’unanimità con un testo rap che racconta una drammatica storia sul rapporto con il padre.