X Factor 2016 è pronto per il gran debutto: l’appuntamento è fissato per il 15 settembre, alle ore 21.15, su Sky Uno HD (con replica in chiaro il venerdì, su TV8).
Questa 10a edizione sarà condotta dall’ormai immancabile Alessandro Cattelan, mentre la squadra dei giudici è stata rinnovata: insieme a Fedez, troveremo infatti Alvaro Soler, Manuel Agnelli e Arisa, che rivediamo nel celebre talent dopo qualche anno di assenza.

A tal proposito la cantante, che qualche tempo fa sembrava per nulla intenzionata a tornare sui suoi passi, ha ammesso (con la sua consueta ironia): “I miei fans volevano fortemente un mio ritorno a X Factor e anche il mio conto in banca, quindi ho cercato di accontentare tutti”. E continua: “Manuel Agnelli, durante le selezioni, mi ha detto che ho una certa passione per i freak e io ne vado orgogliosa, perché apprezzo il coraggio e l’originalità”.

Il leader degli Afterhours ha le idee piuttosto chiare sul suo ruolo da neo-giudice: “Voglio divertirmi, ma ciò che mi sta più a cuore è scoprire talenti, occuparmi di nuovi progetti. Vi garantisco che è stata dura mandare via, ad un certo punto, delle persone in gamba”. E aggiunge: “Prima di accettare ho fatto alcune riunioni con gli autori e mi hanno garantito che potevo essere me stesso: è per questo che ora mi trovo qui. Io però continuo a non fidarmi totalmente della tv”.

“Sono l’unico giudice di X Factor che si è occupato del management di due artisti usciti dal talent e mi piacerebbe tornare a farlo” – precisa Fedez - “Mi fa piacere di far parte anche quest’anno della squadra di lavoro, che negli anni si è rivelata vincente (tanto da essere diventata un modello anche per l’estero) e devo ammettere che mi sto trovando bene con i nuovi colleghi giudici”.

Lo stesso sostiene la seconda new-entry, ovvero Alvaro Soler, che ammette: “Conoscevo X Factor UK e non la versione italiana, che si è rivelata una vera scoperta per me. Come non mi aspettavo di divertirmi così tanto a fare il giudice. Ho sempre apprezzato artisti italiani come Eros Ramazzotti e Nek, ora che sono qui vorrei scoprirne altri. Mi piace andare in un paese e conoscere meglio le persone e gli artisti del luogo”.

Ricordiamo che quel che vedremo saranno le sei puntate delle selezioni, dopo le quali la gara entrerà nel vivo con i live, che avranno come location la X Factor Arena di Milano.