Una dura battaglia finale ha portato alla vittoria della settima edizione di X Factor Michele della squadra di Morgan, al secondo posto si sono classificati gli Ape Escape di Simona Ventura.

Una finale al cardiopalma ricca di ospiti ed esibizioni che inizia con Man in the Mirror, una performance corale di Mario Biondi, Giorgia, Elisa e Marco Mengoni con tutti i cantanti di X Factor 2013. Nella prima manche i finalisti si esibiscono con i grandi nomi della musica italiana e iniziano subito gli Ape Escape con Elisa in Labirinth, Marco Mengoni invece accompagna Violetta nell’Essenziale, Aba canta con Mario Biondi Close to you di Burt Bacharach una perfomance jazz di gran classe e infine Michele si esibisce con Giorgia in Gocce di Memoria. Il quarto finalista di X Factor è Aba.

Nella seconda manche i finalisti si esibiscono nei propri inediti Violetta canta Dimmi che non passa, Michele si esibisce con La vita e la felicità  l’inedito scritto da Ferro e gli Ape Escape cantano Invisibili.  Nella seconda manche viene eliminata Violetta, per quest’anno Mika non vince X Factor, che si aggiudica il terzo posto in classifica.

Morgan e Mika si esibiscono con un medley dei loro più grandi successi e cantano anche insieme. Giorgia esegue Quando una stella muore. Per Elisa l’ultimo singolo Ecco che.

Prima dello scontro finale tra Michele e gli Ape Escape arrivano loro, quelli che tutti al Forum, a Milano, in Italia, su Twitter stanno aspettando gli One Direction la giovane band si esibisce con il nuovo singolo, che in pochi conoscono ma va bene lo stesso, al termine Alessandro Cattelan propone un momento selfie.

La sfida per la vittoria si gioca a suon di cavalli di battaglia, citofonare Amici per l’idea, e in una piccola esibizione a cappella. Stop al televoto, “dada (alea) tracta est” come direbbe Simona Ventura. Grazie a tutti e il vincitore è Michele.

Rivivi la proclamazione di Michele con il video, clicca qui.