Continua l’avventura di X Factor: terminati gli Hell Factor sono rimasti solo in 6 i concorrenti in gara. Non sono ammessi errori, adesso più che mai grinta e precisione sono gli ingredienti segreti per arrivare in finale. Per questa sesta serata sono previste due manche e due esibizioni per ciascun concorrente: la prima è una manche tradizionale, la seconda è invece caratterizzata dal tema dance. Inizia lo show…

00.10: si chiude il sipario, l’appuntamento è fissato al prossimo 5 dicembre alle ore 21 su Sky Uno con la semifinale di X Factor 7!

00.05: chiuso il televoto, arriva il verdetto finale. Gaia è l’eliminata di questa sesta puntata live.

Gaia Eliminata

23.56: ai giudici l’ardua sentenza! Mika elimina gli Ape Escape, Simona elimina Gaia. Elio premette: “Arrivati a questo punto, chiunque esca è uno bravo, nessuna delle due prove del ballotaggio è stata particolarmente buona quindi non valuto in base a quella“. Elio elimina Gaia. Morgan elimina gli Ape Escape. La decisione finale passa al pubblico, viene riaperto il televoto.

23.46: Gaia canta Song 2 dei Blur, che aveva preparato per la seconda manche; gli Ape rispondono con Madness dei Muse.

23.41: vanno in semifinale e presenteranno i loro inediti Michele, Aba, Violetta e Andrea. Gli Ape Escape vanno in balotaggio con Gaia. I quattro concorrenti si sfidano con il loro cavallo di battaglia.

Balotaggio

23.39: è ufficialmente chiuso il televoto della seconda manche. Marco Mengoni lascia il tavolo dei giudici. Cattelan conferma la presenza degli One Direction, Giorgia, Elisa e lo stesso Mengoni alla finalissima del 12 dicembre.

23.31: arriva sul palco dell’X Factor Arena il secondo ospite di questa sera: Olly Murs . Canta “Hand on heart”.

Olly Murs

23.23: Violetta canta Skinny Love di Bon Iver. Elio: “Prova migliore delle altre volte, anche da un punto di vista emozionale mi sei arrivata molto“. Morgan: “La canzone non mi piace proprio. Trovo che Violetta sia più brava di questo pezzo troppo banale per lei che penso abbia bisogno di un supporto armonico più complesso“. Simona: “Sei stata bravissima, sto aspettando di ascoltarti in italiano“. Mika: “Una fragilità ed una sensibilità fantastica che hai il coraggio di tirare fuori senza inficiare la perfezione tecnica di questa canzone. Per me questa canzone è bellissima sia cantata da Bon Iver che da Birdy“. Marco: “Il semplice tappeto armonico della canzone è stato riempito da Violetta e dalla sua voce innocente“.

Violetta02

23.10: gli Ape Escape cantano il primo brano della serata in italiano, “Yes I know my way” di Pino Daniele. Mika: “Avete trasformato completamente la canzone. Ammiro l’intenzione, anche se questo non è proprio un disco per me“. Elio: “Di voi penso sempre bene, anche quando andate male, e ora siete andati bene. La vostra forza è l’essere unici: il vostro stile si può applicare in tanti campi, anche soprattutto alla forza della ciabatta”. Morgan: “Siete un gruppo con una forte identità ed un buon equilibrio. La trasformazione del pezzo l’ho trovata a tratti interessanti. Buona comunque l’idea di arrangiamento forse non proprio completa“. Simona: “Sono molto orgogliosa, mi sorprendete sempre”.

ApeEscape02

23.01: tocca di nuovo ad Andrea che canta “Can’t find my way home” degli Spencer Davis Group. Simona: “Mi piace molto la tua capacità di cambiare vestito così spesso. Sei stato molto bravo“. Mika: “Hai cantato bene e lo fai sempre. Emozionalmente però è mancato qualcosa: ho sentito una bella voce, un professionista, ma è mancato il pathos“. Elio: “Hai un bellissimo timbro, il pezzo era molto bello. Emozionalmente ritengo tu sia una persona gentile e così hai cantato questo brano, al massimo delle tue possibilità. Sono soddisfatto“. Morgan: “Sono molto contento, soprattutto l’attacco del pezzo è stato fantastico. Questo pezzo si decideva tutto lì e io mi sono pure emozionato“. Marco: “Mi è piaciuta l’esibizione. Son d’accordo, però, con un Mika su un aspetto: poteva entrare un po’ di più emozionalmente nella canzone“.

Andrea02

22.53: canta Aba “la tartassata” che canta Kozmic Blues di Janis Joplin. Morgan: “Molto difficile fare la Joplin, tu non sei caduta anzi, sei emersa”. Simona: “Performance superiore alla prima, unico dispiacere è che non hai mai cantato in italiano in sei puntate“. Mika: “Una scelta difficile, ma hai finalmente dimostrato un colore, un’identità che mi spingerebbe finalmente a comprare un tuo disco“. Elio: “Aba, sono preoccupatissimo, perché stanno parlando tutti bene! Ad ogni modo hai superato la prova alla grande“. Marco: “Mi è piaciuta la tua rivisitazione in chiave Jennifer Hudson“.

Aba02

22.44: Morgan ripresenta Michele in una nuova veste: canta “Red roses for a blue lady” di Wayne Newton. Simona: “Veramente bravo“. Mika: “Bella canzone, complessa vocalmente per te, anche se sei stato molto bravo a mascherare la difficoltà”. Elio: “Forse ti manca un po’ di peso che questa canzone necessitava“. Morgan: “Brano estremamente difficile, non ho dato a Michele nessun modello canoro perché voglio che siano autonomo nella scelta dell’interpretazione. E’ stato sé stesso al 100%“. Marco: “Stimo molto questo ragazzo di 19 anni. Mi sono immerso nella storia raccontata da Michele con questa canzone, mi è arrivata tutta l’energia del brano, ci sarà tempo per crescere vocalmente“.

Michele-Wayne

22:38: si chiude il televoto della prima manche. La prima a passare il turno è Aba, seguita dagli Ape Escape e da Michele. Tutti e tre saliranno ancora sul palco di X Factor per giocarsi la semifinale. Salvi anche Violetta ed Andrea. Gaia è la concorrente a rischio eliminazione.

22.29: pausa ospite, prima del verdetto della prima manche della gara. Sul palco Marco Mengoni, vincitore della terza edizione di X Factor Italia. Mengoni si siederà, per la seconda manche, al tavolo dei giudici.

MarcoMengoni

22.2o: ultima cantante della prima manche è Gaia di Mika con “Heavy cross” delle Gossip. Elio: “Buona scelta per Gaia, l’hai cantata con una grande forza“. Morgan: “A me piaci quando sei punk rock“. Simona: “Hai interpretato molto bene il pezzo, anche se non era del tutto dance e Mika fa il furbino“. Mika: “A me hanno detto dance e io ho interpretato quello che mi è stato chiesto. Gaia è stata bravissima, si è mangiata il palco. Senza di lei in questa trasmissione mancherebbe qualcosa

Gaia

22.10: Morgan chiama sul palco Michele “tesorino”, che canterà una delle prime canzoni della house music: “Promise Land”. Simona: “Hai una voce fantastica, non perdi mai il tuo stile qualunque cosa canti. Pochi qui hanno il loro vestito che indossano sempre“. Mika: “Non hai cambiato il tuo stile per cantare una canzone dance. Sei molto interessante, non ti capisco fino in fondo ed è un grandissimo complimento. L’aspetto misterioso può fare la differenza“. Elio: “Sei stato bravo. Non eri a tuo agio, ma l’hai fatto bene“. Morgan: “Sei fantastico, mi fai divertire. Anche se ce la mettessi tutta per essere rozzo, non ci riusciresti. Sei sempre molto raffinato“.

Michele

22.00: tocca ad Aba, concorrente di Elio, con “When love takes over” di David Guetta feat. Kelly Rowland. Morgan: “Sei stata vocalmente non al massimo delle tue possibilità, oggi avevi qualche difficoltà probabilmente dovuta al fatto che avevi tanto altro da fare sul palco. Forse non mi piace molto il pezzo”. Simona: “Grande presenza scenica, ma oggi hai stonato un po’, soprattutto nelle parti basse“. Mika: “Performance non al tuo livello, non so qual è il tuo futuro discografico, ma so che hai una grinta pazzesca, anche se sono d’accordo con gli altri: io non ti ho trovato perfetta vocalmente come nelle puntate passate“. Elio: “Sono stupefatto dalla costanza con la quale i miei soci qui ti attaccano. Questo ad ogni modo è forse l’unico pezzo davvero dance sentito sinora. Trovo che tu sia stata bravissima soprattutto considerando che hai cantato e ballato contemporaneamente”.

Aba

21.50: è il turno di Mika che schiera sul palco Violetta con uno dei più grandi successi degli anni ’70: “Nine to Five” di Dolly Parton. Elio: “Hai cantato benissimo, sei forte e molto brava. Sai stare sul palco. Penso però che questo non fosse un pezzo dance. Quanto alla simpatia, io l’ho sempre detto: una popstar non deve esserlo“. Morgan: “Trasformare il country in dance è sicuramente originale e questo è stato un numero unico. Violetta per me sei simpatica e brava“. Simona: “Mi fa piacere che ti sia sporcata le mani, ma anche per me la canzone era poco dance“. Mika: “Sei simpatica e intelligente e hai tecnica vocale. Solo tu puoi cantare una canzone così in una manche dance. Ti adoro“.

Violetta.jpg

21.35: seconda esibizione per gli Ape Escape, gruppo di Simona, che interpretano “Don’t you worry child” di Swedish House Mafia. Mika. “Ancora una festa per bambini (scherza, ndr). La musica dance è molto difficile da fare live, avete fatto un bel lavoro, ma questo genere non si addice al vostro stile: mettete sempre credibilità in tutto quello che fate, anche se la performance non era perfetta“. Elio: “Per una band rock come la vostra, fare un pezzo dance è uno sforzo estremo. Devo sottolineare il vostro sacrificio, l’energia e la credibilità“. Morgan: “Siete bravi, al di là della dance, perché siete rimasti voi stessi anche in questa performance rispettando il vostro ruolo“. Simona: “Mi sono divertita molto“.

ApeEscape.jpg

21.26: ad inaugurare il tema dance della serata è Andrea, concorrente di Morgan, che si esibisce in un medley dei primi rap mai scritti, a partire dal 1976. Simona: “Fantastico, grande energia, complimenti davvero bravo. Mi hai riportato ai miei 15-17 anni“. Mika: “Molto divertente da un punto di vista ritmico, preciso, mi piacciono le scelte delle canzoni, ma forse quattro in appena due minuti erano un po’ troppe. Questa sera, però, è venuta un po’ meno l’identità musicale, sembravi un cantante per una festa di bambini. Ma posso dirlo solo perchè adoro questo orso ballerino“. Elio: “Forse non farai il cantante dance, ma hai mostrato buone qualità. Bello il falsetto al pari del tuo beat-box“. Morgan: “La compresenza di diversi stili canori oggi l’abbiamo vista chiaramente. Dal falsetto al rap, al canto canonico e Andrea è forse l’unico a potersi permettere tutti questi registri“.

aNDREA

21.23: chi passa il turno, nella prossima puntata potrà esibirsi con il primo inedito

21.18: flash mob sorprendente dopo lo stacco pubblicitario. Protagonisti nell’ordine: Cattelan, Tommasini, i vocal coach, i giudici e infine i concorrenti. L’X Factor Arena si trasforma così in una mega discoteca.

Disco

21.12: la sesta puntata si apre con l’Enel Choice Performance, Elio nei panni di Bono si esibisce in “Beautiful Day” degli U2. Con lui  i concorrenti rimasti in gara. La scelta della performance è stata effettuata dal pubblico.

EnelChoice

21.05: i protagonisti del musical “Romeo e Giulietta” intervistati da Vera Spadini. Tra loro Davide Merlini, ex concorrente di X Factor.

21.00: Ha inizio l’Ante Factor. Morgan è in versione Jim Morrison, mentre Simona è in total black. Mika, come sempre, elegantissimo in giacca e cravatta. Elio non appare, Vera Spadini preannuncia una sorpresa da parte del quarto giudice.

MorganMorrison

Marco Mengoni, ospite della serata, va a trovare i ragazzi poco prima della diretta per condividere con loro sensazioni, emozioni e ricordi della sua avventura passata nel talent show.

Mengoni