La decima edizione di X Factor 10 si è conclusa con la vittoria del gruppo dei Soul System affidati ad Alvaro Soler.

La loro è stata un’incoronazione attesa ma in un certo senso inaspettata, visto che sin dall’esordio durante le Audizioni avevano impressionato i giudici con i loro suono potente. Uno scenario ripetutosi anche durante il Bootcamp, ma durante la Home Visit era stato lo stesso Alvaro (qui la nostra intervista) a non essere convinto al 100%.

Il destino è intervenuto a favore dei Soul System quando il giudice dei Gruppi ha dovuto richiamarli per sostituire la band dei Jarvis che si era ritirata a poche settimane dal primo Live Show. L’avventura dei cinque è stata costellata di successi continui, tanto da essere stati gli unici concorrenti di questa edizione a non essere mai andati all’Ultimo Scontro.

Ieri si sono imposti prima con un duetto con Baby e Giusy Ferreri per poi arrivare a superare nello scontro finale anche Gaia, gestita da Fedez.

Si spera però che il destino dei Soul System non si riveli l’anonimato degli Aram Quartet, primo e sinora unico gruppo ad aver vinto un’edizione di X Factor, tra l’altro contro Giusy Ferreri, ancora ben presente sul mercato; ma il successo riscosso dal loro inedito She’s Like A Star fa ben sperare per la prosecuzione della loro carriera.

Polemiche virulente anche per la gaffe di Eva Perello, arrivata al terzo posto. La ragazze, visibilmente emozionata, ha sbagliato un congiuntivo durante il suo congedo. “Se non avrei avuto” ha infatti esclamato la cantante, ripresa poi da centinaia di commentatori sui social network, evidentemente poco propensi al perdono empatico.