Questa è una di quelle notizie che mi fa tremare le dita e mi rallenta la digitazione: i Wu-Tang Clan tornano a Milano, con la formazione originaria (ovviamente senza Ol’ Dirty Bastard deceduto nel 2004)!

Ebbene sì, l’Ippodromo del Galoppo di Milano si prepara a riempirsi di amanti dell’harcore rap newyorkese di RZA, GAZ/Genius, Method Mad, Ghostface Killah, Inspectah Deck, Raekwon, U-God e Masta Killa.

L’appuntamento è dunque per il 13 luglio, in occasione dell’Alfa Romeo City Sound 2013 al quale, tra gli altri, parteciperanno anche i The Killers (12 giugno), Mario Biondi (14 giugno), Korn (24 giugno), John Legend (9 luglio), Iggy and the Stooges (11 luglio), Skunk Anansie (15 luglio), Santana (26 luglio) e Blur (28 luglio), ma i calendario è ancora in fase di aggiornamento.

Per chi non lo sapesse, quello dei Wu-Tang Clan è un gruppo di artisti della scena del rap dell’east coast americano che, dal 1991 ad oggi, anche attraverso le carriere soliste dei singoli membri, ha rivoluzionato a suo modo la scena rap/hiphop americana.

Il primo disco del Clan viene pubblicato nel 1993 ed è intitolato “Enter the Wu-Tang (36 Chambers)” ed è anticipato dal singolo “Protect Ya Neck” che vende 10.000 copie.

Dopo qualche anno di pausa, durante il quale i vari membri sperimentano singolarmente, i Wu-Tang tornano insieme nel 1997 con “Wu-Tang Forever“.

Ancora una pausa, prima di tornare nel 2000 con “The W” e nel 2001 con “Iron Flag“, disco d’oro.

Risale invece al 2007 “8 Diagrams” ultimo, per ora, disco del Clan.

Ascoltiamoci/guardiamoci insieme “Protect Ya Neck“:

photo credit: NRK P3 via photopin cc