Uscirà il 1 giugno al cinema la prima pellicola della Dc Comics interamente dedicata a una supereroina: stiamo parlando dell’attesissimo Wonder Woman, in cui Gal Gadot ritornerà nell’iconico ruolo dopo Batman v Superman: Dawn of Justice.

A dirigere il film d’avventura troviamo Patty Jenkins (Monster, The Killing), mentre al fianco della protagonista ecco Chris Pine (i film di Star Trek), Robin Wright (Millennium – Uomini che odiano le donne,  House of Cards), Danny Huston (Scontro tra titani, X-Men: le origini – Wolverine), David Thewlis (i film di Harry Potter, La teoria del tutto), Connie Nielsen ( The Following, Il Gladiatore) ed Elena Anaya (La pelle che abito).

Ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, il film di Wonder Woman ci riporta alle origini del mito. Prima di diventare Wonder Woman, questa era Diana, la principessa delle Amazzoni, cresciuta su un’isola paradisiaca ben nascosta e addestrata a diventare una guerriera invincibile.

Quando un pilota americano compie un atterraggio di emergenza sulle sue sponde e racconta di un enorme conflitto scoppiato nel mondo esterno, Diana abbandona la propria casa convinta di poter porre fine alla minaccia. Combattendo al fianco dell’uomo in una guerra che metta fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi pieni poteri… e il suo vero destino.

Nella prima clip pubblicata dalla Warner Bros vediamo in azione il famoso lazzo magico che costringe a dire la verità: avvolto dalle sue spire è proprio il pilota interpretato da Pine, che confessa candidamente di essere una spia alla corte delle Amazzoni.