Stasera tutti gli amanti della musica italiani saranno sintonizzati su Rai Uno per la diretta da  “Il Centrale Live” – Foro Italico di Roma della 7^ edizione dei Wind Music Awards. E’ la prima volta che la nota  manifestazione realizzata in collaborazione con le Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI che celebra e premia la migliore musica italiana, andrà in onda in diretta in prima serata sulla rete ammiraglia Rai. I conduttori saranno anche quest’anno Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Ad aprire la serata sarà Claudio Baglioni, già ospite di 5 passate rassegne del premio, che eseguirà il nuovo singolo Con Voi. Il cast è particolarmente ricco e vedrà susseguirsi sul palco Biagio Antonacci, Malika Ayane, Mario Biondi, Chiara Galiazzo e Fiorella Mannoia, Francesco De Gregori, i Club Dogo, Emis Killa, Emma, Fedez, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Ligabue (che ritirerà, insieme agli altri artisti di Italia Loves Emilia presenti, il premio per il quadruplo cd + doppio dvdItalia Loves Emilia – Il Concerto”), Marco Mengoni, Modà, Gianna Nannini, Negramaro, Max Pezzali, Eros Ramazzotti, Antonello Venditti, oltre a tre ospiti internazionali d’eccezione: i Bastille  con il singolo Pompeii”, da settimane in vetta alle classifiche europee e italiane; Jamie Cullum, il cantautore che, grazie al suo caratteristico sound che fonde Jazz e Pop, ha conquistato pubblico e critica e  Olly Murs che ha ottenuto il successo grazie a X Factor UK e aprirà tutte le tappe del tour europeo di Robbie Williams. 

 Renzo Rubino è invece il vincitore del contest online “Wind Music Awards Next Generation”. L’artista che si esibirà  e sarà premiato da un fan estratto tra i votanti sul web, è stato  il più votato dal pubblico di internet e dalla giuria di qualità battendo gli altri candidati che ricordiamo erano: Daniel Adomako, Niccolò Agliardi & Bianca Atzei, Caponord, Marco Castelluzzo, Arianna Cleri, Coez, Donatella, Erica Mou, Le Rivoltelle,

Dopo aver incantato il pubblico dell’Arena di Verona nelle ultime 4 edizioni, i Wind Music Awards, tornano quest’anno nella capitale, dove tutto è cominciato nel 2007. 

Claudia Erba, Direttore Advertising di Wind, commenta «Anche quest’anno i Wind Music Awards si presentano come un evento ricco di novità e dimostrano l’impegno di Wind nel promuovere e valorizzare la buona musica, espressa dai numerosi big nazionali ed internazionali, ma anche le giovani promesse italiane. Ne è un esempio il nuovo contest online ‘Wind Music Awards Next Generation”, il cui vincitore si esibirà a Roma sul palco dei WMA, iniziativa che  rafforza ulteriormente il connubio tra Wind e i giovani».

I Wind Music Awards 2013 sono realizzati da F&P Group con la Ballandi Entertainment.