Ricordate il timido ragazzino di About a boy? Il piccolo Nicholas Hoult è cresciuto ed è divenuto uno splendido zombie! Dal prossimo febbraio, infatti, sarà nelle sale italiane con Warm Bodies, il film degli stessi produttori della celebre saga vampiresca Twilight.

Tratto dall’omonimo romanzo di Isaac Marion,  diretto e sceneggiato da Jonathan LevineWarm Bodies è la storia di un giovane zombie che non ricorda nulla del suo passato di umano. Un giorno incontra Julie, la ragazza di una delle sue vittime e scopre l’amore per lei. Il calore del sentimento riscalderà il suo cuore ormai da tempo freddo, trasformandolo in un “uomo” diverso e spingendolo a scontrarsi con i propri simili.

Il paragone con Twilight è scontato – ha detto Hoult alla presentazione del film – ma questo ha un tono più leggero, più ironico“. Il film racconta un’apocalisse di zombie, tra azione e umorismo, con mostri che mangiano cervelli e carne umana ma ha anche momenti romantici. Non è escluso che se avrà successo si faccia il sequel.

Il film uscirà nelle sale statunitensi a partire dall’1 febbraio 2013, mentre in Italia la data d’uscita, inizialmente fissata per il 31 gennaio, è stata rinviata al 7 febbraio.