A un mese esatto dall’uscita dell’atteso Warcraft – L’inizio, che arriverà nelle sale italiane il 1 giugno, la Universal Pictures continua a tenere alta l’attenzione sul film con un video che ci mostra la simpatica e molto appropriata iniziativa portata al Napoli Comicon 2016.

Durante la manifestazione partenopea, infatti, i presenti – molti dei quali cosplayer in costume, spesso proprio di genere fantasy – hanno potuto entrare direttamente in una scena del film grazie a quella che è stata definita la Greenscreen Experience, versione in piccola della tecnica che viene utilizzata per inserire negli attori nelle sequenze digitali.

La clip ci mostra tutto l’allestimento della sezione dedicata al film che riprende l’omonimo videogioco della Blizzard Entertainment, per un risultato finale che in qualche modo replica l’esperienza immersiva dei migliori passatempi videoludici.

Come ormai noto da molto tempo Warcraft – L’inizio è diretto da Duncan Jones, figlio del compianto David Bowie, regista che si è fatto conoscere grazie a due piccoli cult della fantascienza contemporanea come Moon e Source Code.

In questo fantasy viene ripreso quello che il conflitto alla base dei primi capitoli del videogame, ovvero tra la guerra tra orchi ed esseri umani.

Il film è ambientato nel pacifico mondo di Azeroth, che però si ritrova improvvisamente sul piede di guerra quando la sua civiltà è costretta ad affrontare una terribile stirpe di invasori, i guerrieri orchi in fuga dalla loro terra agonizzante e pronti a colonizzarne un’altra. Quando il portale che collega i due mondi si apre un esercito va incontro alla distruzione, mentre l’altro rischia l’estinzione.

Da fronti opposti, due eroi affronteranno un conflitto che deciderà il destino delle loro famiglie, dei loro popoli e della loro terra. Così ha inizio una spettacolare saga di potere e sacrificio, durante la quale la guerra avrà molte facce, ed ognuno combatterà per la propria causa.

Nel cast di Warcraft – L’inizio, scritto da Charles Leavitt e dello stesso cineasta, compaiono Travis Fimmel, Paula Patton, Ben Foster, Dominic Cooper, Toby Kebbell, Ben Schnetzer, Rob Kazinsky e Daniel Wu.