L’anno che verrà porterà sicuramente una nuova edizione di The Voice Of Italy 2016 con una giuria completamente nuova. Il talent di Rai 2 che cerca la voce andrà in onda da marzo 2016 e nelle poltrone dei giudici vede tre new entry e un grande ritorno. Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali sono i coach che guideranno le squadre della nuova edizione della trasmissione.

Alcuni nomi come quello di Max Pezzali e Emis Killa erano dati per certi da alcune settimane, il ritorno di Raffaella dopo il naufragio di Forte forte forte è segno che la cantante continua a credere nel progetto del talent. L’outsider è Dolcenera che nasce televisivamente da un talent come Music Farm e ripercorre la storia di Noemi sulla poltrona di The Voice. 

Novità anche nell’impianto della trasmissione, strutturata sempre su quattordici appuntamenti in prima serata con la grande musica italiana ed internazionale, con cover di brani leggendari e hit del momento suonate live, si susseguiranno in un percorso che si svilupperà in quattro fasi.

Inizialmente si partirà con la formazione dei diversi team nelle sei Blind Audition (una in più rispetto all’edizione precedente), forse la parte più caratteristica e divertente del format.

Si passerà poi alla “scrematura” con le due Battle, i duelli tra i componenti della stessa squadra dove è compito del coach scegliere quale cantante portare avanti. In questa fase ci sarà l’opzione Steal: il cantante eliminato da un coach potrà essere recuperato da un altro e inserito nella sua squadra. Seguirà la fase dei due Knock Out ed infine si entrerà nella parte finale dello show con i quattro Live, che decreteranno il vincitore della quarta edizione.

La quarta edizione di “THE VOICE of Italy”, in onda dal 2 marzo 2016, in prima serata, su Rai 2 condotta da Federico Russo diventato ormai l’omologo, in Rai, di Alessandro Cattelan su Sky.