Per chi vuole esibirsi di fronte ai giudici di The Voice of Italy, adesso c’è una nuova possibilità. La società di telecomunicazioni Huawei ha annunciato di essere anche quest’anno il Mobile Partner della nuova edizione del talent show musicale in onda su Rai 2 e allo stesso tempo ha dato il via a un interessante concorso.

Partecipando al concorso “Huawei make it possible” è possibile vincere degli smartphone Huawei Mate S, abbonamenti a Spotify Premium e non solo. In palio c’è pure la possibilità di esibirsi in una blind audition davanti ai coach di The Voice of Italy.

Arrivato alla sua quarta edizione italiana, il talent show tratto da un format olandese conferma quindi per il secondo anno consecutivo la partership con Huawei. La novità di quest’anno è che la compagnia di cellulari propone un concorso esclusivo che permette di vincere anche l’occasione di un faccia a faccia con i giudici di The Voice of Italy, al via su Rai 2 a partire da mercoledì 24 febbraio.

Il programma sarà condotto da Federico Russo, affiancato dalla V-Reporter Angelina, e vedrà scendere a bordo campo quattro coach rinnovati. Dopo un anno di assenza, torna a The Voice of Italy Raffaella Carrà, che andrà ad affiancare tre novità assolute: l’ex 883 Max Pezzali, il rapper Emis Killa e Dolcenera, fresca reduce dall’ultima edizione del Festival di Sanremo.

Per partecipare al concorso Huawei legato a The Voice of Italy bisogna registrarsi sul sito, www.huawei-makeitpossible.it, dove c’è la possibilità di caricare un video con una propria esibizione. La performance musicale sarà quindi votata dai visitatori del sito. A fine concorso saranno estratti tra tutti i partecipanti i tre vincitori del premio finale: uno Huawei Mate S. Chi avrà caricato il video più votato avrà la possibilità di esibirsi davanti ai coach di The Voice of Italy. Gli utenti del sito che voteranno le esibizioni potranno invece vincere ogni giorno un abbonamento a Spotify Premium.

Lindoro Ettore Patriarca, Marketing Director Huawei Consumer Business Group Italia, ha commentato l’annuncio di questa rinnovata collaborazione dichiarando: “Siamo davvero molto felici di aver confermato la partnership con The Voice of Italy per il secondo anno consecutivo. Huawei è da sempre molto vicina alle persone e condivide con lo show la stessa attenzione a rendere possibili i propri sogni e le proprie passioni. Proprio come The Voice of Italy, anche noi vogliamo premiare il talento: tra le attività abbiamo previsto un concorso che permetterà agli spettatori di esprimere la propria creatività e guadagnarsi la possibilità di esibirsi in una blind audition”.