Vittoria Puccini, la giovane e bellissima attrice ormai famosa sul piccolo schermo italiano,sarà la madrina della prossima edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Ad annunciarlo i maggiori quotidiani e i siti specializzati che hanno anticipato che nella giornata di apertura della kermesse internazionale il prossimo 31 agosto, sarà proprio la Puccini a presiedere la serata e a rappresentare la bellezza italiana durante la serata.

L’attrice, lo ricordiamo, è reduce di un intervento al Festival del Cinema per ragazzi Giffoni, che si è concluso la scorsa settimana ed ha vinto il premio L’Oréal Paris per il Cinema assegnato al Lido lo scorso anno.

Durante la cerimonia di inaugurazione, che si svolgerà sul palco della Sala Grande, è prevista, a seguito della presentazione, la proiezione del film di apertura scritto e diretto da George Clooney, The Ides of March.

Non è ancora noto il cartellone ufficiale dei film i gara in questa edizione del Festival lagunare, tuttavia ci sono alcune indiscrezioni: “Terraferma” di Emanuele Crialese, “Quando la notte” di Cristina Comencini e l’opera prima di Gianni Pacinotti “L’ultimo terrestre”: questi   i film italiani in concorso stando alle colonne de “Il fatto quotidiano”.

Fuori dei nostri confini gareggeranno invece  “The Ides of March” di Clooney, “Carnage” di Polanski, “Faust” di Sokurov, “Contagion” di Soderbergh, “A Dangerous Method” di Cronenberg e il live-action “Poulet aux prunes” della Marjane Satrapi di “Persepolis”.

Regina della kermesse sara’ Kate Winslet. L’attrice infatti, oltre che nei film di Polanski e Soderbergh, sara’ protagonista del serial diretto da Todd Haynesdi “Mildred Pierce”.