Vito Mancini, il concorrente della dodicesima edizione di Grande Fratello, questa mattina nel suo appartamento di Roma ha tentato il suicidio con il cavo del telefono. 

L’ex concorrente della casa più spiata d’Italia ha cercato di togliersi la vita impiccandosi nel bagno del suo appartamento di Trastevere a Roma. 

Fortunatamente è stato salvato dai Carabinieri e dal 118 allertati dalla madre, il giovane ragazzo originario di Avetrana (paese noto alle cronache per altri fatti ) è stato trasportato, ancora cosciente, in ospedale dove verrà presumibilmente tenuto in osservazione per qualche tempo.

Le cause che hanno portato Vito all’estremo gesto sono di tipo sentimentale e lavorativo, l’ultimo disperato grido di aiuto lo aveva lanciato prima di tentare il suicidio inviando un messaggio con le sue intenzioni a parenti ed amici.

Vito nel periodo di permanenza dentro la casa e subito dopo è stato legato sentimentalmente alla vincitrice di quell’edizione Sabrina Mbarek.

Per il momento nessun commento è arrivato sulla notizia da Alessia Marcuzzi conduttrice della trasmissione.