Uscirà il 20 dicembre 2012, mediante la distribuzione della Twentieth Century Fox, nelle sale italiane, Vita di Pi, il nuovo film del regista Premio Oscar, Ang Lee.

Il film è la trasposizione cinematografica di Life of Pi, libro di Yan Martell uscito nel 2001.

Nel cast troviamo Gérard Depardieu, Irrfan Khan, Tabu, Suraj Sharma e Adil Hussain.

Con Vita di Pi Ang Lee sperimenta il 3D per la prima volta e si trova a lavorare senza la sua spalla più fidata, il collaboratore James Schamus. Schamus, produttore e sceneggiatore dei suoi più importanti successi, non ci sarà in questa nuova avventura. La nuova opera di Lee suscita molte aspettative, in particolar modo perché il progetto ha visto la luce dopo quasi dieci anni di controversie, in cui si sono avvicendati vari registi e altrettanti sceneggiatori; il team definitivo, composto da Ang Lee e da David Magee, che ha riscritto lo script nel 2010, comincia le riprese nel gennaio 2011, dopo aver fatto numerosi provini per scegliere il giovane protagonista della vicenda, ruolo assegnato all’esordiente Suraj Sharma.

Eccovi alcune note di regia inerenti al film:

Basato sul bestseller di Yann Martel, VITA DI PI racconta la storia dell’incredibile sopravvivenza di un giovane in mare contro impossibili difficoltà. Un’epica avventura che segna una svolta tecnologica in 3D degna di nota, PI è un’esperienza emotivamente affascinante che ispirerà, commuoverà e trasporterà il pubblico in un mondo di scoperta che non dimenticheranno mai”.