Virginia Raffaele sarà protagonista del suo primo one woman show televisivo su Rai2: ecco quando inizia e le indiscrezioni su i nuovi personaggi della comica. “Facciamo che io ero” è il titolo del programma di Virginia Raffaele che debutta in prima serata su Rai 2 mercoledì 17 maggio. Lo spettacolo sarà firmato da Ballandi in un’ambientazione circense che ricorda l’infanzia di Virginia Raffaele nipote della proprietaria del Luna Park di roma. Uno show irriverente con la tradizione comicità irriverente della comica trasformista. Intervistata da Il Messaggero ha raccontato: “Ho una gran paura, ho l’ ansia proprio. Ogni tanto mi addormento e mi chiedo: ‘Sarò capace di fare sto mestiere?’. Mi dicono cose bellissime e mi incoraggiano, ma più me le dicono, più dubito. Ho deciso che si sarebbe chiamato Facciamo che io ero un po’ perché era un gioco di mìmesi che facevamo da piccoli tra ragazzini e che può accendere la fantasia, un po’ perché ogni volta che interpreto qualcuno sto chiedendo al pubblico di accompagnarmi e crederci con me”.

Nelle serate di Rai 2 vedremo tutti i personaggi di Virginia Raffaele ma ci sarà spazio anche per alcune novità: “Ornella Vanoni che flauta ‘abbiam mica fatto l’ amore io e te’ o Carla Fracci ci saranno sicuramente. Ne sto studiando in corsa altri, ci sarà sicuramente un personaggio inatteso, Virginia Raffaele nel ruolo di se stessa e almeno, dopo le minacce della criminologa Bruzzone, sono certa che non subirò un’altra querela”. Previste anche le imitazioni di Sabrina Ferili e Donatella Versace, non è esclusa quella di Belen Rodriguez. Ma il personaggio che le somiglia di più è “Giorgiamaura, l’aspirante concorrente di un talent che come in una litania ripete: ‘Ho un sogno e lo voglio sognare, ho un obiettivo e lo voglio obiettare, ho uno scopo e lo voglio raggiungere’”.

Virginia Raffale sarà raggiunta nel palco da tanti ospiti e amici della comica, uno show atteso che sicuramente non tradirà le aspettative.