Arriva dal Minnesota il nuovo fenomeno generato dalla rete: si chiama Molly Kate Kestner, ha 18 anni e i video delle sue esibizioni canore spopolano su YouTube. “His Daughter” è diventato un vero e proprio video virale, cliccato già milioni di volte. La sua voce incantevole, simile a quella di un usignolo, ha fatto gridare al miracolo negli Stati Uniti: dopo l’Inghilterra, anche gli Usa potrebbero avere la loro Adele, o almeno questo e quello che sperano i media d’oltreoceano.

La popolarità, per lei, è giunta quando il noto attore George Takei (celebre soprattutto per il suo ruolo nella serie tv Star Trek) ha condiviso sulla sua pagina Facebook il video e l’ha quindi presentata come “la nuova Adele”.

Il fenomeno Molly è destinato a crescere e a raggiungere le vette in precedenza scalate da altri giovani divi come Justin Bieber o Miley Cyrus; la Kestner, che non si limita a cantare e a suonare il piano, compone personalmente le sue canzoni. “His Daughter”, per esempio, è stata scritta da lei stessa più di un anno fa: nel brano Molly racconta la storia di una figlia che viene maltrattata prima dal padre e poi da tutti gli uomini che incontra successivamente e che riuscirà a riscattarsi solo quando diventerà madre, grazie ad una nuova vita che nasce.

Anche la ballata “No One Ever Told You“, che potete ascoltare qui sotto, è stata composta da Molly. Come spiega lei stessa, nella presentazione del pezzo: “E’ un brano che ho scritto per tutti coloro che sono stati messi ko dalle parole di qualcuno, che si sono guardati allo specchio e si sono sentiti inutili. Voglio soltanto far sapere loro che hanno un grande valore, che devono iniziare a credere di poter fare grandi cose”.