Quella tra Maria De Filippi e Peppe Vessicchio è un’amicizia che ormai va avanti da molti anni: il maestro ha lavorato fin dalla prima edizione di Amici e ha seguito la formazione di tantissimi cantanti che hanno partecipato al talent di Canale 5.  De Filippi e Vessicchio non condivideranno però il palco del 67esimo Festival di Sanremo poiché il maestro non dirigerà l’orchestra per nessun cantante in gara anche se sarà presente all’Ariston nella serata di venerdì invitato da Carlo Conti. 

Intervistato dal settimanale Gente, Peppe Vessicchio racconta di quando Maria De Filippi gli fece ascoltare il provino della canzone Sentimento che poi fu affidata a Valerio Scanu:  “Un giorno mi fece ascoltare il provino di un brano. Feci uno sforzo enorme per capire cosa lei trovasse di apprezzabile. Mi dissi: ‘Forse cambiando la struttura, escludendo qualche frase, modulandolo in modo interessante…’. Con il timore di mortificare proprio quello che lei aveva percepito iniziai a lavorarlo. Si trattava di Sentimento, che avrebbe cantato Valerio Scanu, indiscutibile talento di Amici che avevo già tenuto a battesimo a Bravo bravissimo”.

Vessicchio continua il suo racconto e dice: “Ebbi modo di scoprire che la canzone aveva un’anima. Realizzai la base, la feci cantare al futuro vincitore del Festival e mandai il tutto a Maria. È stata una delle rare volte che l’ho vista accorarsi per un ascolto. È la regina di tutti i tempi, non solo di quest’anno”. 

Un’apprezzamento che sicuramente farà piacere alla De Filippi proprio nella settimana che va a condurre il Festival della Canzone Italiana di Sanremo, avere la stima di Vessicchio in tema di musica è un’altra piccola vittoria che la De Filippi potrà vantare.