Testo e musica dell’inedito sono stati scritti da lei stessa, non è la preferita alla vittoria finale, ma ha buone prospettive.

Timida ed introversa, Veronica De Simone è arrivata alla finale di The voice Italia molto supportata da Raffaella Carrà, il suo coach, che in lei ha sempre creduto. È stato amore a prima vista fra le due donne, scelta da tutti i coach, lei aveva esclamato: “Raffaella tutta la vita”. L’ha sempre salvata, quasi a ricompensarla della fiducia riposta in lei.

Raffaella Carrà aveva la possibilità di assegnare 60 punti nella semifinale di The voice Italia e lo ha fatto con Veronica De Simone mettendola così in condizione di superare il suo compagno di squadra e grande amico, Manuel Foresta, di un solo punto, che per lei ha significato la finale.

Anche Veronica De Simone, come tutti i suoi colleghi finalisti, Elhaida Dani, Silvia Capasso e Timothy Cavicchini, ha potuto presentare l’anteprima del suo inedito ‘Nati liberi’, di cui è autrice sia di musica e parole. Il pezzo è molto orecchiabile e, soprattutto, radiofonico.

Vuole vivere di musica e può essere che la sua partecipazione a The voice Italia possa essere il definitivo trampolino di lancio della carriera di Veronica De Simone. Anche per lei c’è la possibilità di incamerare voti dal sito ufficiale di The Voice Italia, semplicemente scaricando l’inedito, ogni download corrisponderà ad un voto che andrà ad aggiungersi a quelli del televoto. Si potrà votare fino alle 24,00 di mercoledì 29 maggio 2013.

Leggete su AngoloTesti il testo dell’inedito di Veronica De Simone ‘Nati liberi’ che presenterà integralmente nella finale di The voice Italia il 30 maggio.