Modena Park – il concerto evento di Vasco Rossi, già record mondiale per biglietti venduti, potrebbe essere trasmesso dalla RAI in tv o in radio: nessuna smentita alla notizia da parte del Blasco o dalla produzione dell’evento nei social o attraverso delle note stampa. Pare infatti che ci sia in corso una trattativa tra la Rai e l’organizzazione per mandare in onda il concerto del rocker. L’annuncio arriva, tra le righe, da Carlo Conti che durante la serata dei Wind Music Awards in diretta da Verona annuncia: “Vasco Rossi non può essere presente qui questa sera, perchè impegnato nelle prove del concerto di Modena del 1 luglio. Concerto che la Rai trasmetterà in diretta”.

Il conduttore di Rai 1 e direttore artistico delle Radio Rai non specifica se l’azienda abbia intenzione di mandare in onda il concerto integralmente o solo parzialmente in radio o in televisione ma qualsiasi scelta potrebbe, in parte, consolare i tanti fan di Vasco Rossi che sono rimasti senza biglietto per il concerto.

A Modena la macchina organizzativa sta già lavorando da giorni ed è già stato montato il palco che è lungo 150 metri con 15000 metri quadri di ledwall e l’impianto audio con le colonne di ritardo per il suono così che le 200mila persone previste possano godere dello spettacolo in maniera ottimale qualsiasi sia la loro posizione all’interno dell’area verde.

Gli organizzatori dopo il sold out mondiale hanno lanciato la prevendita dei biglietti per la proiezione in diretta nei 140 cinema italiani che trasmetteranno Vasco Modena Park ma non confermano la diretta televisiva o radiofonica della Rai.

Dopo i terribili fatti di Manchester e gli ultimi attentati in tutta europa saranno imponenti le misure di sicurezza, a partire dal 29 giugno. Ingenti le misure di sicurezza in tutta la città e forti limitazioni soprattutto nell’area a ridosso del parco, divisa in due cerchi: la zona blu e la zona rossa. Sabato 1 luglio ci si sposterà solo a piedi.