Difficilmente qualcuno potrebbe aver bisogno di conferme riguardo alla popolarità di Vasco Rossi, eppure i dati ufficiali diffusi da Billboard, voce autorevole nel campo dell’editoria musicale, lasciano di stucco.

Il rocker di Zocca, infatti, è stato inserito nella lista dei protagonisti dei più ricchi tour estivi del 2014, piazzandosi al secondo posto.

Sul gradino più alto del podio si sono installati gli inarrivabili e immarcescibili Rolling Stones, i quali negli ultimi mesi hanno portato a casa ben 76 milioni di dollari.

Ma di tutto rispetto sono anche le cifre del Komandante, che grazie a sole 7 date negli stadi italiani ha generato un introito di 26 milioni di dollari. Nella top five seguono la Dave Matthews Band, terza con 21 milioni di dollari e poi, molto meno ricchi, Michael Bublé e Cher.

Vasco ringrazia, e su Facebook si possono leggere le seguenti parole in omaggio ai fan e a tutto il reparto tecnico e organizzativo che ha reso possibile questo piccolo miracolo imprenditoriale:

Grazie degli striscioni GRAZIE…
Grazie per i vostri occhi luminosi,
grazie ai tecnici di palco, ai facchini e ai rigger,
grazie alla produzione Live Nation,
grazie all’audio, alla regia video, alle foto e soprattutto
alle luci che hanno reso magico il palco,
grazie alla band, la “banda” migliore al mondo!
grazie ai miei preziosi e fedeli collaboratori 
che hanno reso Stupendo il Live Kom’014
Un abbraccio a tutti e ricordatevi che 
‘la rivoluzione siete voi’!!!