Valentina Bissoli è una modella italiana da più parti eletta come degna erede di Monica Bellucci per bellezza e sensualità. Valentina, 24enne di Verona, fa parte di quella nuova schiera di modelle italiane che si stanno imponendo nella scena internazionale grazie alla loro bellezza e alle forme mediterranee che non corrispondono esattamente agli schemi della moda internazionale. Valentina Bissoli a rilasciato a leonardo.it una social intervista dove racconta come è nata la sua avventura nel mondo della moda e dopo un po’ di anni nel magico mondo del fashion si sente di dare  qualche consiglio a quelle giovani ragazze che vogliono intraprendere quest’avventura.

 Valentina Bissoli, ti presenti in un tweet? (140 caratteri) 

Ciao a tutti, sono Valentina Bissoli una modella italiana che si è contraddistinta per la propria mediterraneitá in un mondo ( quello della moda) dove la maggior parte delle ragazze sono evanescenti e questo grazie al mio carattere e alla mia personalità.

Hai sforato con i caratteri ma ti perdoniamo, come è iniziata la tua carriera nella moda?

La mia carriera nella moda è iniziata nel 2012 quando ho firmato il mio primo contratto con un’agenzia importante di Milano.

Essere nominata erede di Monica Bellucci fa più paura o più piacere?

Entrambi, Monica Bellucci è irraggiungibile, è un’attrice conosciuta in tutto il mondo e di una bellezza che non ha eguali. Io sto svolgendo il mio percorso e la mia strada, vedrò dove mi porterà.

Parteciperesti a un reality show? Se si quale ?

Se mi venisse proposto, perché no! Magari l’Isola dei Famosi; Penso sia una bellissima esperienza a contatto con la natura incontaminata. Ormai nel nostro mondo siamo troppo schiavi degli smartphone e dei social, è una continua gara sull’apparire importante, bello e desiderabile. Penso che sia un’esperienza che ti fa riscoprire te stesso.

Essere italiana è un vantaggio nel mondo della moda?

A volte si, altre volte meno. L’Italia è un paese molto esterofilo.

Le tue taglie? Cosa pensi delle modelle eccessivamente magre?

Io sono una modella non proprio standard per i canoni consueti. Le mie misure sono 86/63/93 e sono alta 177 cm. Ma è stata la mia fortuna essere come sono! Essere diverse aiuta in questo ambiente! Essere più o meno magre è un argomento che si è sempre trattato in questo ambiente, sinceramente vedo che la moda sta cambiando e che ognuno in base alle proprie caratteristiche trova il suo mercato.

Un consiglio per le ragazze che vogliono intraprendere il loro viaggio nella moda?

Affidarsi ad agenzie serie e con un nome forte che si trovano a Milano. E da lì tra un casting e un altro, dopo un po' di gavetta, si può trovare la propria occasione! L’importante è non scoraggiarsi mai. Si ricevono più no che si.

Se dovessi postare una foto su Instagram che rappresentasse il tuo lavoro, cosa sceglieresti?

Sicuramente una foto underwear, ma elegante e di classe. Penso che le foto più adatte a me siano quelle dove il mio fisico viene valorizzato al massimo. Sono quel prototipo di modella; non posso pretendere di essere la classica modella che posa per il fashion. La sensualità è una mia caratteristica, infatti i miei punti di riferimento nella moda sono Adriana Lima e Irina Shayk.

Cosa vorrebbe fare da grande Valentina?

Ancora non lo so di preciso, vivo giorno per giorno, perché questa carriera ti regala occasioni inaspettate! Però penso che lavorerò sempre nella moda.

Valentina Bissoli: le foto sexy dell’erede di Monica Bellucci