Dell’attore sex symbol che tutti ricordavamo, Val Kilmer aveva ormai ben poco. Da diverso tempo ormai, il protagonista di film e ruoli leggendari in pellicole quali The Doors o Batman Forever, oggi cinquantacinquenne, appariva in pubblico piuttosto appesantito e stanco. Che qualcosa non andasse, insomma, iniziavano a sospettarlo tutti. Oggi sembrano essere arrivate le prime conferme sul suo stato di saluto e le notizie non sarebbero affatto ottime: Val Kilmer sarebbe ricoverato in ospedale da lunedì scorso e sarebbe stato sottoposto anche ad un intervento chirurgico.

Le indiscrezioni sono state riportate su TMZ: il sito racconta che Val Kilmer sarebbe stato condotto con urgenza presso l’UCLA Medical Center di Santa Monica (California) poiché avrebbe iniziato a sanguinare dalla bocca. A quanto pare l’emorragia sarebbe stata causata dall’aggravamento del tumore alla gola che a Val Kilmer sarebbe già stato diagnosticato da diverso tempo ma che lui avrebbe scioccamente sottovalutato.

Sempre secondo quando riportato da TMZ, l’attore, dopo aver subito l’intervento chirurgico (al momento non si dispongono di notizie o bollettini ufficiali sulle sue condizioni di salute), sarebbe convalescente e ancora ricoverato presso l’istituto.

Val Kilmer

Foto: InfoPhoto